Audi A7 Sportback, ecco la granturismo iper-tecnologica

3188 0
3188 0

A7 Sportback, si rinnova la grande berlina-coupé di Audi. Dopo l’ammiraglia, l’A8, il nuovo corso del design della Casa dei quattro anelli, mostra un altro modello. La nuova A7 Sportback, la seconda generazione dopo la prima del 2010, è stata sviluppata nel nuovo Centro Stile di Audi a Ingolstadt. Un gioiello del genere, dove sono impiegate ben 400 persone. E dove i modelli virtuali sono sviluppati con l’aiuto di un supercomputer che permette di sviluppare nel particolare ogni dettaglio. In ogni situazione, anche in movimento.

Da questa spettacolare “acasa del design” è stata concepita l’Audi A7 Sportback, che arriverà sul mercarto subito dopo gennaio 2018. All’inizio il motore sarà il V6 3.0 TFSI da 340 cavalli e 500 Nm di coppia. Ma la chicca, come sull’A8, sarà l’accoppiamento con la batteria da 48 volt. Il futuro per le auto ibride. Questa grande berlina-coupé si presenta come una granturismo iper-tecnologica. Dotata di ben 39 sistemi di assistenza alla guida.

Interior

Si possono modifcare 400 parametri dell’auto!

Dotata di strumentazione digitale e di due grandi schermi touch screen. Personalizzabile nell’uso a livelli estremi. Il guidatore infatti può gestire e modificare 400 parametri di guida e uso dell’A7 Sportback. Stupefacente. Queste le dimensioni: passo 2.926 mm, lunghezza 4.969 mm, larghezza 1.908 mm, ma altezza di soli 1.422 mm.

Il turbo V6 ha una potenza di 340 CV e una coppia di 500 Nm. La coupé quattro porte scatta da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi con una velocità massima di 250 km/h. La Audi A7 55 TFSI consuma 6,8 litri di carburante nel ciclo NEDC nella versione base, con 154 grammi di emissioni di CO2. La motorizzazione 3.0 TFSI è dotata di un cambio a sette rapporti S tronic. La sua catena cinematica quattro utilizza l’efficiente tecnologia ultra, che attiva sempre la trazione posteriore quando richiesto. Altri motori (a 6 e 4 cilindri, sia benzina che diesel) seguiranno poco dopo il lancio sul mercato.

Ultima modifica: 21 Ottobre 2017

In questo articolo