Aspi, revoca più lontana. Slitta la decisione su Autostrade

1664 0
1664 0

Si allontana la revoca per Autostrade per l’Italia (Aspi). Che potrebbe vedere i Benetton ridurre la propria quota (attraverso una riduzione della presenza di Atlantia), con l’ingresso di soci istituzionali (come Cdp e F2i), insieme alla revisione della concessione con un taglio delle tariffe del 5%.

Potrebbe essere questa la via d’uscita dall’impasse sul destino della concessionaria autostradale, il cui dossier, dopo quasi due anni di stallo, è tornato sul tavolo del Governo che sembra intenzionato a fare presto.

Aspi, la decisione nei prossimi giorni

Il confronto è partito con un vertice ieri mattina tra l’Esecutivo e le forze della maggioranza. Che dovrebbe essere riaggiornato nei prossimi giorni con l’obiettivo di arrivare ad una decisione.

Leggi anche: Calo degli incidenti sulle autostrade ad aprile 2020

Ultima modifica: 28 Maggio 2020