Alfa Romeo Giulia e Stelvio, come sarà il restyling e il futuro elettrico

1509 0
1509 0

Alfa Romeo Giulia e Stelvio secondo i piani del Marchio, completeranno la loro carriera chiudendo l’era delle medie del Biscione a motore termico.

I modelli, dal 2016 Giulia e dal 2017 Stelvio, resteranno in produzione sino al 2026. Per essere poi avvicendate da nuove serie al 100% elettriche, come ha dichiarato il CEO Jean-Philippe Imparato che per il 2027 ha prospettato Alfa solo a batterie, almeno per l’Europa.

A fine 2022 sarà presentato il restyling di Giulia e Stelvio, sia per design sia per meccanica. Le nuove versioni dovrebbero arrivare nel 2023.

Le forme dovrebbero mostrare i fari a led in stile Tonale, con i tre moduli all’anteriore e la fascia posteriore che, assieme ai gruppi ottici, si estende in orizzontale in tutta la larghezza della vettura. 

In abitacolo arriverà, finalmente, la plancia interamente digitale. E personalizzabile, con strumentazione, sempre ripresa da Tonale, con schermo da 12,3 pollici. E il nuovo sistema di infotainment operativo di Android. Ovviamente con la di disponibilità in wireless di Apple CarPlay e Android Auto-

Alfa Romeo Giulia e Stelvio, i motori

Quello che si aspettano gli alfisti è sempre un incremento di potenza. I quattro cilindri 2 litri benzina e 2.2 Diesel saranno chiamati a una evoluzione. Arriverà sul duemila turbo benzina l’elettrificazione Mild Hybrid 48 Volt, con starter generatore azionato da una cinghia (BSG). E forse anche la versione di Maserati Grecale, Levante e Ghibli, col compressore elettrico e-Booster, che porterebbe la potenza a 300 cavalli.

Le versioni Quadrifoglio, fiore all’occhiello con il V6 di origine Ferrari, dovrebbero essere confermate. Anche se l’incombente normativa Euro 7 pone qualche dubbio sulla “sopravvivenza”.

Le future Giulia e Stelvio al 100% elettriche, attese non prima del 2025, saranno realizzate sulla piattaforma premium STLA Large, che potrebbe essere una evoluzione della architettura Giorgio elettrificata utilizzata per la Maserati Grecale Folgore, attesa sul mercato nel 2024.

Alfa Romeo Giulia Estrema

Ultima modifica: 22 aprile 2022