ACI Storico a Milano AutoClassica celebra i 110 anni di Alfa Romeo

1485 0
1485 0

ACI Storico a Milano AutoClassica: da venerdì 24 a domenica 26 settembre l’Area Incontri di ACI Storico sarà l’agorà ideale per ospitare conferenze, dibattiti, presentazione di libri sul motorismo storico, confronti sul futuro del mercato dei veicoli storici e talk sul detailing per le auto d’epoca , con un ricco calendario di appuntamenti nell’ospitalità allestita nel cuore di Milano AutoClassica. Venerdi 25 settembre, dopo il taglio del nastro a cura della autorità, alle ore 12.00 il primo appuntamento ospitato dalla lounge ACI Storico sarà dedicato al motociclismo d’epoca con l’incontro dal titolo “Gli albori del motociclismo italiano”.

Alfa Romeo - Logo 1910
Alfa Romeo – Logo 1910 (Foto: Alfa Romeo)

Di grande impatto visivo, la celebrazione dei 110 anni Alfa Romeo ospitata sullo stand con due straordinarie vetture d’epoca, una Alfa Romeo 6C 2500 Villa d’Este del 1949, prodotta in soli 32 esemplari, e una Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet Pininfarina del 1947. Numerosi gli appuntamenti celebrativi del marchio a partire da L’Alfa Romeo e la Targa Florio”, venerdì 25 settembre alle ore 16.00, che festeggia il connubio tra la Casa del Biscione e la Targa Florio Classica che tra un mese contribuirà a rilanciare il settore delle competizioni motoristiche storiche in un anno delicato.

E ancora sabato 26 alle ore 12.00 Umberto Zapelloni e Luca Dal Monte si confrontano sulla “storia dell’Alfa Romeo in Formula 1”, moderati da Alessandro Marchetti Tricamo mentre domenica 27 mattina, alle 12.30 Corrado Lo Presto e David Giudici racconteranno dei pezzi unici dell’Alfa Romeo a alle ore13.30, un focus sui 35 anni di storia dell’ Alfa 75, outsider del collezionismo automobilistico, sarà condotto da  Andrea Vecchi.

Alfa Romeo 6C 2500 Villa d’Este - 1949

Sabato 26 settembre, alle ore 14.30 in ricordo di Costanza Afan de Rivera una delle ultime discendenti della Famiglia Florio, recentemente scomparsa ed autrice di un libro dedicato alla Casata, Pierluigi Bonora presenta “L’ultima leonessa. La vita di Giulia Florio, mia madre” insieme a Cesare Gasparri Zezza, figlio della scrittrice e in collegamento con Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’Automobile Club d’Italia e di ACI Storico.

Da segnalare l’incontro Monza Historic sabato alle  ore 16.30 a cura dell’Autodromo Nazionale di Monza e la presentazione della Coppa Milano-Sanremo a cura dell’Automobile Club di Milano domenica 27 settembre e sempre domenica , ultima giornata di Manifestazione, da non perdere “Le Auto nel Cinema”, a cura del Magazine l’Automobile con relatori Alessandro Marchetti Tricamo e Massimo Tiberi.

Alle 15.30 un tributo a Giorgio Nada a cura dell’AC Milano, con le testimonianze di Stefano e Giorgio Nada e di noti giornalisti del settore.

Le premiazioni

Infine, numerose le premiazioni a cui assistere nel fine settimana: sabato 26 alle ore 11.00 il “tributo Veloce” conferito da Marco Pascali e la “Premiazione del Raduno Mazda” alle ore 16.00 a cura di Ruoteclassiche e Youngtimer; domenica 27 dalle ore 16.30 le premiazioni dei Raduni di Ruoteclassiche e Youngtimer chiuderanno la manifestazione.

Leggi anche: Milano AutoClassica, le informazioni

Milano AutoClassica, record di prevendite alla decima edizione 1

Ultima modifica: 21 Settembre 2020