Renault Captur, il crossover più venduto si rinnova con Sport Edition

5929 0
5929 0

Il crossover più venduto in Italia sin dal 2015 mette ordine agli allestimenti e rinnova le motorizzazioni. Parliamo di Renault Captur, che ha debuttato nel 2013 e dopo soli due anni ha conquistato la leadership del mercato dei B-Suv in Italia. Senza più abbandonarla.

Renault Captur, il crossover più venduto si rinnova con Sport Edition
Il rinnovo della gamma crossover Renault si completa con SPORT EDITION

Un vantaggio di circa 1.000 euro

Ora Renault ha deciso di razionalizzare gli allestimenti con un vantaggio cliente di circa 1.000 euro. Da maggio infatti, tra l’allestimento base Life e il top di gamma Initiale Paris, scompaiono le versioni Zen, Intens e Bose, sostituite da Sport Edition e Sport Edition2. Viene inoltre rinnovata e semplificata la gamma motori. Questo con l’arrivo del dCI 90CV Euro6c, allo stesso prezzo e con le stesse prestazioni dell’Euro6b.

A partire da giugno esce dal listino la motorizzazione dCi 110 (normativa Euro 6b) che sarà offerta fino ad esaurimento scorte, in promozione allo stesso prezzo della dCi da 90 CV. Uno sforzo importante per garantire ancora più appeal alla vettura. E proprio in un’ottica di razionalità delle scelte si cerca di offrire un ventaglio ancora più ampio ai potenziali clienti.

Captur : è parità nella guerra dei sessi

Per esempio, chi preferisce l’alimentazione a benzina, potrà avere il propulsore TCe da 90 CV con la stessa potenza. Renault Captur si distingue dalla maggior parte degli altri crossover anche per una sorta di parità di genere nelle preferenze degli automobilisti italiani. A fronte di un mercato dei B-suv formato al 70% da uomini e solo al 30% dalle donne, questa vettura è scelta praticamente con la stessa percentuale dai due sessi. Esattamente il 51% degli uomini e il 49% delle donne. Con un occhio al target, le due nuove versioni presentando degli equipaggiamenti tecnologici e delle finiture estetiche che strizzano l’occhio ad entrambi i sessi.

Allestimenti speciali

La versione Sport Edition, da 18.950 euro ha di serie i cerchi in lega neri diamantati da 16 pollici, i dettagli interni cromati, i vetri posteriori oscurati, la Parking Camera. E il sistema SmartNav Evolution con radio Dab. Con un vantaggio cliente di 1.050 euro rispetto alle versioni precedenti.

Per la Renault Captur Sport Edition2, da 20.250 e un vantaggio cliente di 850 euro) anche i sedili in tessuto e pelle, i fari full LED, vernice bicolore, sensori di parcheggio anteriore, cerchi in lega diamantati da 17 pollici, protezioni sottoscocca anteriori e posteriori. E poi Easy Access System II per accedere e partire senza chiave. Infine il sistema di infotainment R-LINK Evolution Europa, compatibile con Android Auto. Che è il sistema usato da circa l’80 per cento dei telefonini in Italia.

Antonio Calitri

Ultima modifica: 1 Giugno 2018

In questo articolo