Porsche realizzerà a Tubinga una fabbrica di super batterie

1298 0
1298 0

Grandi manovre a elettroni per Porsche. Il Marchio di Zuffenhausen ha annunciato una sinergia con l’azienda tedesca Customcells volta realizzare una fabbrica di batterie ad alte prestazioni. Lo stabilimento sarà costruito a Tubinga, a pochi chilometri da Stoccarda, nel sud ovest della Germania nel Land del Baden-Württemberg.

 

 

Posche realizzerà a Tubinga una fabbrica di super batterie

La joint venture si chiama Cellforce e Porsche detiene l’83,75% del capitale. Si tratta di un investimento di alcune centinaia di milioni di euro. Il sito invece si chiamerà Weissach Development Centre, prendendo il nome dal centro di sviluppo di Porsche. Contribuiranno ad esso anche il governo federale tedesco e lo stesso Land del Baden-Württemberg con circa 60 milioni di euro. Inizialmente saranno impiegati 13 ingegneri, destinati a diventare 80 in quattro anni.

Sarà una fabbrica di eccellenza, per una produzione avanzatissima, non in grande scala, 100 MHw annui, la quantità utile per circa 1.000 automobili.

 

Anodi di silicio per avere più efficienza

Le batterie useranno anodi di silicio, in grado di garantire una maggiore densità di energia. Ovvero una superiore velocità di ricerca, maggiore resistenza alle alte temperature e minori costi di produzione. Batterie costosi, ideali per auto da corsa o comunque molto sportive.

Lo stabilimento di Tubinga fa parte del piano di VW di realizzare 6 Gigafactory di batterie in Europa. Producendo accumulatori ad altissime prestazione potrebbe essere dedicato anche a Lamborghini, Bugatti e Bentley.

Leggi ora: Porsche Cayenne fa il record per Suv al Nurburgring

Ultima modifica: 21 Giugno 2021

In questo articolo