Toyota tagliera’ 10% salari e orario di lavoro in fabbriche GB

947 0
947 0

Dal prossimo 1 aprile la Toyota ridurra’ del 10% gli stipendi e l’orario di lavoro degli addetti nei propri impianti in Gran Bretagna

Dal prossimo 1 aprile la Toyota ridurra’ del 10% gli stipendi e l’orario di lavoro degli addetti nei propri impianti in Gran Bretagna. I tagli avranno la durata di un anno e interesseranno circa 4.500 dipendenti. La casa automobilistica giapponese ha sottolineato che tali misure serviranno a ”preservare l’occupazione in questo momento difficile”. Toyota da’ lavoro a 3.900 persone nell’impianto di Burnaston, dove vengono prodotte la Avensis e la Auris, e a 570 nella fabbrica di Deeside. Ha gia’ tagliato 200 lavoratori temporanei ed ha avviato un programma di prepensionamenti volontari la settimana scorsa, ma ha confermato che non saranno necessari grandi licenziamenti.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017