MINI, gli aggiornamenti per 3 porte, 5 porte e cabrio | VIDEO

994 0
994 0

MINI tre porte, MINI cinque porte e MINI cabrio si sono aggiornate.

Ecco le novità più importanti

  • Proiettori a LED con funzione Matrix per gli abbaglianti.
  • Luci posteriori a LED con design Union Jack.
  • Nuovo logo #Mini, nuove finiture della carrozzeria, esterni in Piano Black.
  • Nuovi cerchi in lega leggera.
  • Gamma più ampia di finiture in pelle, di superfici interne e di Colour Lines.
  • Personalizzazione esclusiva con #Mini Yours Customised.
  • Motori ulteriormente sviluppati con cilindrata e coppia aumentate per una maggiore efficienza per #Mini One e #Mini One 55 kW.
  • Trasmissione automatica Steptronic DCT a 7 rapporti doppia frizione, trasmissione automatica Steptronic a 8 rapporti.
  • Volante multifunzione e radio con schermo a colori da 6,5 pollici, USB e interfaccia Bluetooth di serie.
  • Radio e sistemi di navigazione opzionali con monitor touch screen.
  • Ricarica wireless per smartphone.
  • MINI Logo projection dallo specchietto esterno sul lato guida.
  • MINI Connected e #Mini Connected XL con nuove funzioni.

MINI, gli aggiornamenti per 3 porte, 5 porte e cabrio

Listino prezzi nuova MINI

I motori 3 cilindri a benzina della MINI One 55 kW e della MINI One hanno ora una cilindrata di 1,5 litri. Ciò aumenta la coppia massima di 10 Nm, portandola rispettivamente a 160 Nm e a 190 Nm. Inoltre, tutti i motori a benzina presentano l’iniezione diretta con una pressione massima aumentata da 200 a 350 bar e con le pale del turbocompressore realizzate in materiale ad altissima resistenza al calore.

L’iniezione diretta common rail nei motori diesel assicura che il carburante venga diretto nelle camere di combustione con una precisione ancora maggiore. A questo scopo, la pressione massima di iniezione nei motori 3 cilindri della MINI One D e della MINI Cooper D è stata aumentata fino a 2.200 bar e nei 4 cilindri della MINI Cooper SD a 2.500 bar. Inoltre, il più potente dei tre motori diesel viene ora dotato di un turbocompressore a doppio stadio.

 

Ultima modifica: 5 aprile 2018

In questo articolo