L’attesa Ferrari 488 GTO “pizzicata” in zona Nurburgring

4209 0
4209 0

Uno spy video girato da Automotive Mike ha “pizzicato” quella che può essere un prototipo della Ferrari 488 GTO in arrivo nel 2019. La vettura si trovava in zona Nurburgring, non sul circuito ma su una strada nelle vicinanze. La Ferrari era opportunamente mascherata, ma sicuramente si trattava di una 488. Alcune differenze dalla versione GTB erano però evidenti.

Soprattutto per quanto riguarda le prese d’aria. Quelle anteriori nella zona del paraurti molto ingrandite, così come quelle laterali. Fanno pensare a una necessità di avere maggiori flussi d’aria per raffreddare il motore V8 biturbo da 3.9 litri.

L’attuale GTB ha una potenza di 660 cavalli, ma si suppone che la GTO possa incattivirsi decisamente per arrivare ai 700. Si andrà ad agire su aerodinamica e telaio, ma anche sul peso della vettura. Un modello potrebbe essere la McLaren 720S che è circa 90 kg più leggera della 488 GTB.

La 488 GTO dovrebbe essere presentata al Salone di Ginevra del 2018 ed essere in vendita all’inizio del 2019. Fra le novità della nuova Ferrari potrebbe esserci il KERS. Sul modello di quello presente su LaFerrari, questo tipo di propulsore potrebbe elevare le prestazioni della vettura. Sergio Marchionne aveva dichiarato il mese scorso che dal 2019 saranno resi disponibili dei powertrain ibridi che allargheranno la gamma.

Ultima modifica: 26 giugno 2017

In questo articolo