Ferrari 488 Challenge, un giro onboard a Daytona | VIDEO

2996 0
2996 0

Ferrari 488 Challenge, un giro onboard a Daytona. E’ sempre un piacere vedere la prima Rossa equipaggiata con un propulsore turbo a scendere in pista nel monomarca di Maranello. Si tratta della più potente vettura nella storia del Challenge grazie ai 670 cv del V8 da 3,9 litri. Che è derivato dal motore della 488 GTB, vincitore dell’International Engine of the Year Award nel 2016.

Ferrari 488 Challenge, un giro onboard a Daytona

Eccola in pole

Prima fila tutta Ferrari in classe GT-Daytona (GTD) alla 24 Ore di Daytona. La pole position cheè stata ottenuta dalla 488 GT3 numero 51 del team Spirit Of Race affidata a Daniel Serra. Seconda posizione per Miguel Molina, con la vettura del team Risi Competizione. In classe GT-Le Mans (GTLM) settima posizione per la 488 GTE di Risi Competizione. Che è stata qualificata da Toni Vilander.

Ultima modifica: 26 gennaio 2018

In questo articolo