Fangio e Alfa Romeo Alfetta Tipo 159 a Monza. Incontro tra innamorati | VIDEO

1306 0
1306 0

Fangio e Alfa Romeo Alfetta Tipo 159 a Monza. Ecco un video molto emozionale di storia del Motorsport e dell’auto.

Juan Manuel Fangio, il cinque volte campione mondiale di F1, l’asso argentino, ritrova un suo vecchio amore.

E’ l’Alfetta, ovvero la Tipo 159, la monoposto che nel 1951 gli ha permesso di conquistare il suo primo titolo di Formula Uno.

Un incontro da “innamorati”, come lo definisce lo stesso Fangio. Con gli stessi meccanici dell’epoca. E con l’Alfetta, auto storica come poche. Spinta dall’8 cilindri in linea con compressore volumetrico di formidabile potenza. Il 1500 cc infatti erogava 450 cavalli e permetteva una velocità di punta superiore ai 300 km/h.

La doppietta del Biscione

Fangio nel 1951 vinse il suo primo mondiale all’ultima gara, battendo Ascari su Ferrari. Impresa epica. I primi due mondiali di F1 li vinse Alfa Romeo: nel 1950 trionfò Farina. Poi si ritirò dalle corse per concentrarsi sulla produzione. E iniziò il mito Ferrari.

Vengo all’appuntamento segreto con il fantasma del mio vecchio amore“. Le parole dell’asso argentino sono di grande affetto nel ritrovare una compagna di trionfi.

Fangio e Alfa Romeo Alfetta Tipo 159 a Monza

Ultima modifica: 5 giugno 2017

In questo articolo