Rimac C_Two, la hypercar elettrica più veloce di Tesla Roadster

2390 0
2390 0

Rimac aveva annunciato che il nuovo modello in arrivo a Ginevra sarebbe stato rivoluzionario e più potente del Concept One. E la casa croata ha mantenuto le promesse. La C_Two è infatti una hypercar elettrica da 1.914 cavalli che promette di accelerare da 0 a 100 km/h in 1″85. Significa fare meglio dell’1″9 di cui è accreditata Tesla Roadster in arrivo nel 2020.

Le prestazioni dichiarate dalla Casa sono ovviamente da togliere il fiato. Dello spunto da fermo abbiamo detto, ai 300 km/h arriva in 11″8, la velocità massima è di 412 km/h, la coppia 2.300 Nm. Ne saranno prodotti solo 150 esemplari e al momento il prezzo non è stato reso noto.

A spingerla sono quattro motori elettrici, uno per ogni ruota. Le batterie da 120 kWh raffreddate a freddo hanno un voltaggio di 720V. L’autonomia dichiarata nel ciclo NEDC è di 650 km. In meno di 30 minuti si esegue una ricarica fino all’80% dell’autonomia. Due sono le trasmissioni, una con un unico rapporto per l’asse anteriore e una a due rapporti per l’asse posteriore. Con il torque vectoring viene inviata elettronicamente la coppia necessaria al momento ad ogni ruota. La C_Two si può configurare con vari assetti, escludendo uno dei due assi oppure ripartendo 50-50.

Guida autonoma livello 4

Il bolide croato è dotato di 8 telecamere, sensori LIDAR, sei radar e 12 sensori ultrasonici per integrare un livello 4 di guida autonoma. La Casa, però, sottolinea come questo non sostituirà il guidatore ma ne migliorerà l’esperienza di guida. Ovviamente presenti sistemi di tecnologia avanzati e intelligenza artificiale. Ad esempio il riconoscimento facciale che permette di aprire e avviare la C_Two senza chiavi.

Ultima modifica: 7 marzo 2018

In questo articolo