Nuova Volvo V60, la wagon per tutte le stagioni

5769 0
5769 0

Nuova Volvo V60, la casa svedese crede nelle wagon di lusso. Il modello di classe media punta su tecnologia, sicurezza, assistenza alla guida, motori ibridi, benzina e diesel. La robustezza costruttiva, lo stile, inaugurato dalla “serie 90”, SUV, berlina e giardinetta, sono altri punti fermi. Sarà al Salone di Ginevra, con, tra le tante, la frenata automatica d’emergenza con riconoscimento animali.

Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars, punta sulla familiare

Chi guida una station wagon è un cliente importante per il nostro business ed è così da generazioni ormai. La nuova V60 fa onore a questa tradizione, facendola al tempo stesso progredire in modo significativo.”

La nuova V60 condivide la piattaforma SPA (Architettura di Prodotto Scalabile) di Volvo Cars con la nuova pluripremiata XC60. E con quattro modelli top di gamma della Serie 90. Insieme hanno contribuito ai risultati di vendita da record della Casa negli ultimi anni.

Tra i punti di forza gli “interni curatissimi e particolarmente spaziosi“. Oltre una connettività evoluta  e come già detto i più innovativi sistemi di supporto alla guida e altre tecnologie a garanzia della sicurezza.


I clienti che scelgono la nuova V60 possono infatti utilizzare il nuovo ed esclusivo servizio in abbonamento Care by Volvo di Volvo Cars per avere accesso alla vettura pagando un canone fisso mensile invece che acquistarla. Con Care by Volvo, avere un’automobile sarà quindi semplice tanto quanto avere un cellulare.

Nuova Volvo V60, i motori

Ci saranno  due varianti di propulsore ibrido plug-in. La nuova unità ibrida plug-in benzina T6 Twin Engine con trazione integrale in grado di sviluppare una potenza complessiva di 340 cv. E il sistema ibrido plug-in benzina con trazione integrale T8 Twin Engine da 390 cavalli. Sono disponibili il T5 o il T6, mentre chi preferisce il diesel può scegliere fra l’unità D3 o D4.

Nuova Volvo V60, la sicurezza

City Safety con tecnologia Autobrake utilizza la frenata automatica e dispositivi di rilevamento per aiutare il guidatore a evitare collisioni potenziali ed è l’unico sistema oggi commercializzato in grado di riconoscere pedoni, ciclisti e animali di grandi dimensioni. In anteprima mondiale, il sistema City Safety è ora in grado di attivare la frenata automatica anche per ridurre le conseguenze di collisioni con veicoli che sopraggiungono in senso opposto.

Pilot Assist – che assiste il conducente in fase di sterzata, accelerazione e frenata su strade ben contrassegnate fino a una velocità di 130km/h – è stato ottimizzato e garantisce prestazioni superiori in curva.

La V60 dispone inoltre dei dispositivi Run-off Road Mitigation – per la riduzione dell’impatto in caso di uscita dalla carreggiata – e Oncoming Lane Mitigation – che avverte il conducente in caso di sconfinamento dalla corsia di marcia correggendo automaticamente la sterzata e riportando la vettura all’interno della corsia e fuori dalla traiettoria degli eventuali veicoli che viaggiano in senso opposto – e di altre funzionalità di sterzata assistita. Il dispositivo opzionale Cross Traffic Alert con frenata automatica contribuisce a migliorare ulteriormente il livello di sicurezza delle persone a bordo e fuori dall’auto.

Informazione e intrattenimento

L’impianto di infotainment Sensus  garantisce la piena compatibilità con Apple CarPlay, Android Auto e i dispositivi 4G. Consentendo al conducente di rimanere connesso in qualsiasi momento. Il sistema viene gestito attraverso uno schermo touch tipo tablet estremamente intuitivo. Che funge da centro di comando per le funzioni dell’auto, per il sistema di navigazione, per i servizi in connettività. E per le app di musica e intrattenimento.

Ultima modifica: 9 marzo 2018

In questo articolo