Mitsubishi Eclipse Cross, SUV squadrato al Salone di Ginevra | GALLERY

2855 0
2855 0

Mitsubishi Eclipse Cross, ecco le prime immagini del nuovo modello della Casa giapponese per il Salone di Ginevra.

Riprendendo il nome di una coupé di buon successo venti anni fa soprattutto negli USA, si presenta in veste differente.

Si tratta di un SUV sportiveggiante, con un design molto “stradale”: infatti la definizione potrebbe essere anche quella di crossover.

Mitsubishi Eclipse Cross

Il Mitsubishi Eclipse Cross si pone nella gamma tra l’ASX e l’Outlander. Si presenta con molti spigoli, un profilo a cuneo che mostrano sportività. Ma rivela anche doti pragmatiche all’interno, con i sedili posteriori abbattibili (60/40) e regolabili in profondità. L’infotainment è ben gestito da uno schermo touchscreen e da un controller sul tunnel. C’è l’head up display (HUD) che proietta sul parabrezza le informazioni più importanti. Supportati Apple CarPlay e Android Auto.

La differenza però la fa la trazione integrale, gestita elettronicamente dal Super All-Wheel Control (S-AWC) e dal controllo attivo dell’imbardata AYC.

Mitsubishi Eclipse Cross, i motori

Sotto il cofano il 1.5 benzina, turbo a iniziazione diretta, abbinato a un CVT (cambio a variazione continua, continuously variable transmission) mentre il 2.2 turbodiesel ha un automatico a 8 rapporti.

 

Ultima modifica: 6 marzo 2017

In questo articolo