Mercedes-Maybach Classe S, la super ammiraglia da sogno

2227 0
2227 0

Mercedes-Maybach Classe S, la super ammiraglia si aggiorna per il Salone di Ginevra. L’allestimento più prestigioso della Stella a tre punte non vuole fare prigionieri. Massimo lusso ed finiture da sogno. Per accontentare i mercati sensibili allo sfarzo: quali Cina, Russia e anche Stati Uniti.

Ammiraglia in gessato

Mercedes-Maybach Classe S mostra la nuova tinta bicolore, quasi fosse un vestito gessato. Esordisce una calandra a listelli verticali, cerchi inediti da 20″. Tante cromature, verniciature di due strati di lucido sopra la tinta, sabbiatura e posatura a mano. Tutto al top.

Resta un’auto gigantesca. Lunga ben 5.46 metri, con un passo di 336 centimetri, che garantisce un’abitabilità interna speciale.

Anche gli interni sono bicolori e tutti in pelle. Selezionabili con vari colori, persino nelle cuciture. La lista delle personalizzazioni è praticamente infinita.

Due i motori, benzina, straboccanti. Per il modello S 560 il 4 litri V8 biturbo da 469 cavalli e 700 Nm di coppia. Disponibile accoppiato con trazione posteriore o integrale. E l’imperiale V12 per la S650. Un 6 litri biturbo dotato di 1.000 Nm di coppia e che scatena 630 cavalli.

 

Mercedes-Maybach Classe S

Ultima modifica: 16 febbraio 2018

In questo articolo