Mercedes-AMG C 43 4Matic, il restyling la rende più potente

1824 0
1824 0

Il Salone di Ginevra sarà anche l’occasione per presentare il restyling della Mercedes-AMG C 43 4Matic. La gamma sportiva della Stella offrirà una novità soprattutto in termini di potenza per quanto riguarda questo modello. In Svizzera, debutterà anche la Classe C tradizionale, con il suo restyling.

Questa versione sportiva, la entry-level della Classe C nella gamma AMG, presenterà novità soprattutto sul piano motoristico. Il V6 biturbo da 3.0 litri ora sprigiona 390 cavalli, ossia 23 in più della versione precedente. La coppia massima è di 520 Nm e viene trasferita a tutte e quattro le ruote dal cambio automatico a 9 velocità.

La Mercedes-AMG C 43 4Matic accelera quindi da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi (4,8 la station wagon). La velocità massima è limitata a 250 km/h. Fra le dotazioni della vettura, il sistema delle sospensioni sportive adattive e la trazione integrale. Il Dymanic Select consente di scegliere la modalità di guida (Comfort, Sport, Sport+, Individual e la novità Slippery per strade innevate e scivolose). Il sistema di telemetria AMG Track Pace consente di registrare un flusso continuo di dati sulle prestazioni della vettura.

Le novità sul piano stilistico si notano nella nuova griglia anteriore e nei nuovi paraurti anteriori e posteriori dotati di prese d’aria. Poi i terminali di scarico cromati, uno spoiler posteriore che aiuta a gestire i flussi d’aria, cerchi in lega da 18 o 19 pollici. Il Night Package rende tutto ancora più aggressivo con splitter, spoiler e minigonne.

Ultima modifica: 5 marzo 2018