Volkswagen, ecco le nuove Golf GTI, GTD e GTE di ottava generazione

1263 0
1263 0

Il mito di Golf GTI continua dopo 45 anni. L’ottava generazione della Gran Turismo Iniezione è stata presentata assieme alle due sorelle GTD, Diesel, e GTE, ibrida plug-in. Tre sportive con tre diverse alimentazioni.

Di strada ne ha fatta tanta dal 1.6 aspirato benzina da 110 cavalli. Al Salone di Ginevra il trio sarà esposto: e la GTI rimarrà con motore esclusivamente turbo benzina. 

GTI, una banda luminosa a LED unisce i fari anteriori

Cambia il design rispetto Golf 8 standard

Le tre sportive mostrano il loro stile comune, diverso dalle Golf in “borghese”. Spiccano la griglia a nido d’ape nella calandra, i fari inferiori a led con cinque punti luce, ma soprattutto la banda luminosa LED  che unisce i fari anteriori a differenziarle.

Golf GTE

I cerchi sono da 18 pollici (19 a pagamento)  con pneumatici 225/40. L’assetto per GTI e GTD è stato ribassato di 15 millimetri, per GTE resta quello delle altre versioni.

Gli scarichi sono diversi: GTI ne presenta uno a destra e uno a sinistra sul posteriore, GTD due affiancati, mentre GTE li cela, essendo la versione green.

Golf GTD

L’abitacolo presente il motivo tartan (“scozzese”) tipico sin dalla prima versione. In colore grigio e rosso per GTI, solo grigio per GTD, mentre per GTE è azzurro e grigio.  Sono nuovi però i sedili, dotati di poggiatesta integrato 

Interni Golf GTI

Golf 8 GTI 

Sotto il cofano c’è il 2.0 TSI, quattro cilindri turbo che eroga 245 cavalli e 370 Nm di coppia. L’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 4,8 secondi.

Il cambio è il DSG, automatico a doppia frizione sette marce. E’ una trazione anteriore con un differenziale multi-disco per gestire meglio la potenza scaricata a terra.

Golf GTI

Golf 8 GTD

Il 2.0 TDI Diesel eroga 200 cavalli (16 in più dell’attuale) e dispone di 400 Nm di coppia. Stesso schema di trazione e cambio DSG  della GTI. Il motore per essere più puliti dispone della doppia iniezione di urea che abbatte le emissioni di NOx.

La GTD

Golf 8 GTE

La Golf PHEV sportiva arriva a 245 cavalli grazie alla potenza di sistema del 1.4 TSI turbo benzina abbinato al motore elettrico. Il cambio è un DSG, ma a sei marce. Trazione sempre anteriore.

L’ibrido di GTE

La batteria ricaricabile è cresciuta di quasi un terzo. Ha una capacità di 13 kWh permettendo una autonomia solo elettrica di 60 chilometri. Golf GTE può raggiungere i 140 km orari quando viaggia a zero emissioni.

Ultima modifica: 27 febbraio 2020

In questo articolo