Fiat 500 elettrica nel 2020. Anche mild hybrid e Giardiniera

1520 0
1520 0

Fiat 500 elettrica nel 2020, al Salone di Ginevra è arrivata l’ufficialità. Nel corso della conferenza stampa di FCA Olivier Francois, Global Head of Fiat brand and Chief Marketing Officer FCA, ha ribadito che il prossimo anno all’evento svizzero sarà presentata la 500 a elettroni.

Una immagine, abbastanza esplicita, è apparsa sul maxi-schermo. Evocativa, anche la prossima generazione di 500 conserverà le forme tondeggianti, fari compresi, che la caratterizzano da più di 60 anni.

Fiat 500 elettrica nel 2020

Icona insostituibile. Probabilmente, come mostra l’immagine, il logo 500 potrebbe andare a sostituire quello Fiat. 500 elettrica sarà prodotta nello storico stabilimento di Mirafiori.

Fiat 500 elettrica nel 2020: anche mild hybrid

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della concept Fiat Centoventi, il capo del marchio torinese Olivier François ha confermato che la nuova generazione della 500 debutterà, in versione elettrica, all’edizione 2020 del Salone di Ginevra. Le batterie saranno fornite da Samsung.

Secondo quanto anticipato ai tempi da Marchionne sarà anche ibrida, precisamente mild hybrid, l’ibrido leggero, di sostegno al motore termico e meno impegnativo a listino.

Fiat 500, torna la Giardiniera

Sarà affiancata anche alla speciale versione wagon, remake della mitica Giardiniera. 500 si appresta a diventare una gamma sempre più ampia. Ovviamente anche 500X e 500L avranno le loro versioni elettrificate. Derivate da Jeep Renegade Plug-in Hybrid appena presentata a Ginevra.

Fiat 500 elettrica nel 2020
La disposizione delle batterie su Fiat Concept Centoventi

Ultima modifica: 7 marzo 2019