Le 10 auto per neopatentati più economiche del 2017

3095 0
3095 0

Esaminiamo la lista delle auto per neopatentati più economiche disponibili in commercio e maggiormente apprezzate dai giovani neopatentati.

Non appena un giovane ha superato gli esamini per l’ottenimento della patente, egli necessiterà di iniziare l’esperienza di guida al volante di un veicolo sicuro, confortevole, semplice e non troppo potente. Ecco i modelli più gettonati dai giovani neopatentati.

Renault Twizzy

 

Renaut Twizzy è l’auto più acquistata dai neopatentati, i quali apprezzano questo autoveicolo, soprattutto nelle grandi città italiane. Si tratta di un urban cross over elettrico, caratterizzato da dimensioni ultracompatte: 2,33 metri di lunghezza e 1,19 metri di larghezza. Renault Twizzy è agile e maneggevole come uno scooter, ma allo stesso tempo sicura come una vera automobile. Sicuramente l’automobile perfetta per affrontare il traffico delle grandi città italiane. Ottima per parcheggiare nelle metropoli come Milano e Roma. La sua particolarità è che sarà possibile guidarla a partire da 14 anni (potenza da 5 cavalli) e a partire da 16 anni (potenza 18 cavalli).

Dacia Sandero

 

Anche la nuova Dacia Sandero è un’auto molta apprezzata dai giovani neopatentati. Il nuovo modello è stato aggiornato nel look, con un nuovo frontale, decisamente più accattivante e moderno. Gli interni sono caratterizzati da materiali più raffinati e piacevoli al tatto. Gli equipaggiamenti e le dotazioni sono nuove: il divano posteriore è adattabile e molto funzionale.

Dacia Logan MCV

 

Dacia Logan MCV è un autoveicolo pratico, caratterizzato da una discreta capacità di carico. Per questa ragione questa automobile è adatta anche all‘uso lavorativo. I nuovi motori del modello Dacia Logan MCV sono efficienti e allo stesso tempo brillanti.

Skoda Citigo

 

Skoda Citigo venne lanciata sul mercato dal brand, 5 anni orsono. A distanza di 5 anni, il modello è stato rinnovato nello stile e nelle sue dotazioni di sicurezza. Da un punto di vista meramente estetico e stilistico, Skoda Citigo propone un cofano motore rinnovato, insieme alla calandra e ai paraurti. La lunghezza di questo veicolo è aumentata, rispetto ai precedenti modelli. L’aumento della lunghezza complessiva di Skoda Citigo è di 34 millimetri. Questo veicolo è sicuramente la city car per eccellenza, disponibile a tre e a cinque porte. Molte le analogie con la nota Volkswagen Up!. Skoda Citigo è disponibile con cambio manuale e cambio automatico. E’ inoltre disponibile la doppia alimentazione di carburante, benzina-metano.

Hyunday i10

 

Hyunday i10 è un’automobile che offre indubbiamente molte funzioni di sicurezza. Il design di questa auto è sempre più moderno, decisamente il linea con la filosofia family feeling che caratterizza il brand giapponese. La calandra è completamente nuova e anche il paraurti. L’aspetto moderno di questa automobile è anche conferito dalle nuove luci diurne rotonde a Led, che vengono posizionate alle estremità della Cascading Grille. Sul posteriore si notano i fendinebbia rotondi. Il profilo di Hyunday i10 è caratterizzato dai nuovissimi cerchi in lega in acciaio da 14 pollici.

Opel Agila

 

Opel Agila è un’automobile di prima fascia, prodotta dalla causa automobilistica tedesca Opel. Esistono due versioni di Opel Agila: Opel Agila A e Opel Agila B. Entrambe le versioni di automobili, hanno una stretta parentela con dei veicoli simili di produzione giapponese. La nuova Opel Agila si differenzia dal modello precedente, per la sua lunghezza: il nuovo modello è infatti più lungo di 20 centimetri e più largo di 6 centimetri, rispetto alla precedente Opel Agila. Allo stesso tempo la nuova Opel Agila è anche più bassa di ben 11 centimetri, rispetto al modello precedente. Questa scelta è giustificata dall’intenzione di conferire un look più aggressivo al nuovo modello.

Seat Mii

 

Seat Mii è la city car che viene definita l’auto gemella di Volkswagen Up!. Ideale per affrontare il traffico cittadino, Seat Mii è disponibile si a 3 che a 5 porte, nei tre allestimenti di base. I consumi decisamente contenuti, vengono ulteriormente ridotti con le versioni Ecomotive. Esse permettono emissioni di Co2 molte limitate: appena 97 g/km. Seat Mii propone un cambio manuale o in alternativa un cambio manuale automatizzato, dotato di due particolari motorini elettrici che consentono un cambio molto fluido.

Opel Adam

 

Opel Adam è un’automobile compatta e particolarmente indicata per affrontare il traffico delle città italiane. La lunghezza di questa city car è di appena 3,7 metri e la larghezza raggiunge complessivamente gli 1,72 metri. Il confort per 4 persone è garantito. Con le tre porte urban chic, Opel Adam è una delle auto più personalizzabili del suo segmento. Disponibili tre allestimenti di base. Ampia gamma di colori per le carrozzerie e grande scelta relativa ai cerchi. Numerose le finiture che interessano l’abitacolo, tra le quali inserti decorativi, pacchetti di luce diffusa e vari tipi di rivestimenti. Per i più sportivi, disponibile un OPC Line Pack con spoiler e paraurti più aggressivi.

Volkswagen up

 

Volkswagen Up è la piccola city car della nota casa automobilistica tedesca. Il suo design è caratterizzato da delle linee nette e moderne. Il look è inoltre vivacizzato da un’ampia gamma di colori disponibili. Sarà possibile realizzare inoltre personalissimi abbinamenti con il tetto in contrasto con il colore della carrozzeria. Numerose anche le possibilità di personalizzazione degli interni. Il design di Volkswagen Up è ispirato ala massima funzionalità, riuscendo nell’intento di trasmettere un’impressione di grande qualità, unita ad una grande identità e personalità del brand. Per tutta la gamma di Volkswagen Up, saranno di serie il sistema automatico di frenata di emergenza, e il Composition Phone: quest’ultimo permetterà di integrare nell’infotainment di bordo il proprio smarthphone Android o Ios, installandolo in un apposito supporto.

Dacia Dokker pikup

 

Dacia Dokker Pick up è un’automobile assolutamente completa e molto robusta. Questo veicolo è stato pensato e concepito per le esigenze di chi affronta tutti i giorni una lunga e dura giornata di lavoro. Questo veicolo è in grado infatti di rendere la guida molto confortevole, grazie al sistema multimediale Media Nav e ai sensori di parcheggio posteriore: questi ultimi facilitano sicuramente le manovre di parcheggio, in particolar modo nei casi in cui la visibilità posteriore è limitata dal carico posteriore. Molto interessante è anche il sistema di assistenza alla partenza in salita e il Cruise Control, ovvero il regolatore e limitatore di velocità. Infine, completano questo veicolo gli equipaggiamenti preziosi per sicurezza e confort.

Ultima modifica: 9 gennaio 2018