Bentley prepara la sorpresa: a Ginevra un nuovo modello “entusiasmante”

283 0
283 0

Si avvicina il Salone di Ginevra e tutte le case stanno creando grande attesa per l’evento. Non fa eccezione la Bentley, che ha annunciato l’arrivo a sorpresa di un nuovo modello. La Casa inglese lo definisce “entusiasmante”, senza svelare nessun altro dettaglio. Si apre così un ampio campo di supposizioni.

Qualche mese fa, erano trapelate della voci circa una versione ibrida del Suv Bentayga. All’evento svizzero, Bentley presenterà Bentayga dotato del nuovo motore V8 a benzina. Sarà il debutto assoluto per la versione con il propulsore da 550 cavalli, lo stesso montato su Lamborghini Urus e Porsche Cayenne.

Un’altra opzione, oltre a quella del Suv ibrido, potrebbe essere quella della Continental GT cabrio.  La versione convertibile andrebbe ad affiancarsi a quella coupé. Bentley porterà infatti a Ginevra la nuova Continental GT che ha debuttato a Francoforte e sarà nelle concessionarie dall’estate.

Tempo fa si era anche detto che Bentley stesse pensando a una Grand Convertible che si basasse sulla Mulsanne. Si era parlato di una serie esclusiva da soli 19 esemplari, in arrivo nel 2019 e a un prezzo di 3,5 milioni dollari. A Ginevra ci sarà spazio anche per la Mulliner, la divisione che si occupa delle personalizzazioni Bentley. In mostra ci sarà una Flying Spur W12 con due nuove rifiniture interne.

Ultima modifica: 1 marzo 2018