Volkswagen ID.5 GTX, il Suv coupé elettrico al Salone di Monaco

1695 0
1695 0

Volkswagen ID.5 GTX, il Suv coupé elettrico sarà al Salone di Monaco (IAA). Realizzata sulla piattaforma MEB, sarà spinta dalla trazione integrale con due motori e accreditata fino a 497 km di autonomia.

Sarà presentata in forma camuffata: la parentela, non solo meccanica con ID.4 è chiara. Ma lo stile è più dinamico nel posteriore. Inoltre è connessa in rete, può ricevere aggiornamenti over-the-air ed è dotata della tecnologia Car2X.

Infatti la linea del tetto si abbassa nella zona posteriore e termina nello spoiler integrato. Nella coda le linee orizzontali esaltano la larghezza e la striscia luminosa attira l’attenzione completando il forte impatto estetico dei gruppi ottici a LED con design 3D.

ID.5 GTX, elettrica e sportiva

GTX sta per granturismo elettrico, è la nuova firma per modelli Volkswagen ad alte prestazioni. Dopo le sigle storiche GTI, GTD e GTE la tradizione sportiva viene ora trasferita anche nel mondo della mobilità a batterie.

ID.5 GTX si presenta con due motori elettrici: uno sull’asse anteriore, uno su quello posteriore. Ecco quindi la trazione integrale che garantisce elevate prestazioni di guida, aderenza superiore e maneggevolezza sportiva. La potenza dovrebbe essere di circa 300 cavalli.

La batteria agli ioni di litio (probabilmente da 77 kWh) consente un’autonomia fino a 497 km nel ciclo WLTP. Sarà in concessionaria nel 2022.

Leggi ora: Volkswagen Taigo arriva in Italia 

Ultima modifica: 7 agosto 2021

In questo articolo