Mercedes Classe C All Terrain, la nuova wagon tuttofare

4634 0
4634 0

Mercedes Classe C All Terrain debutterà al Salone di Monaco, lo IAA Mobility. E’ la prima volta che la versione rialzata della wagon arriva sulla media tedesca.


Una giardinetta crossover con motori tutti ibridi. Benzina e diesel col sistema a 48 Volt che permette maggiore efficienza e minori emissioni.

Classe C All Terrain si presenta con una altezza da terra superiore di 40 millimetri, trazione integrale 4Matic, parafanghi più larghi di 2,1 centimetri in colore Dark Grey e pneumatici dalla spalla più alta. Abbinabili con cerchi da 17 a 19 pollici.

La plastica grezza rende più fuoristradistico l’aspetto degli esterni, al pari della calandra modificata. La plancia, sempre digitale, presenta una grafica dedicata all’off.road, con bussale, angolo di sterzo e inclinometro.

Pronta allo sterrato

Allo stesso medo le modalità di guida del Dynamic Select oltre a Eco, Comfort, Sport e Individual offrono le opzioni Offroad ed Offroad+. Specifiche per una gestione più attente di cambio, sterzo, motore e trazione integrale nei tratti più difficili.

I motori più gettonati doperebbero essere il benzina 1.5 da 204 cavalli e i diesel C 220 d (200 CV) e C 300 d (265 CV).  Non previsto per adesso un powertrain ibrido plug-in.

Leggi ora: Mercedes EQE, esordio al Salone di Monaco per la grande berlina elettrica

Ultima modifica: 20 agosto 2021

In questo articolo