La cinese Great Wall Motors arriva in Europa con modelli dedicati

444 0
444 0

La cinese Great Wall Motors arriva in Europa con modelli dedicati. L’annuncio è stato allo IAA Mobility 2021 di Monaco di Baviera.

Due i Marchi: ibrido plug-in WEY e “Pure ElectricGWM ORA.

Wey Cofee 01

WEY Coffee 01: un SUV plug-in

Annunciato come V71 in Europa all’inizio di quest’anno. E’ la prima auto prodotta in serie a incorporare un chip Qualcomm Snapdragon 8155, che fornisce potenza di calcolo ad alta velocità. La tecnologia 5G, la connettività Wi-Fi, il riconoscimento facciale, la personalizzazione, il display della realtà aumentata e il display dell’infotainment da 14” fanno sono le caratteristiche disntive .

L’intelligenza artificiale è sempre aggiornata via etere. Wey Coffee 01 si distingue anche per quanto riguarda la sicurezza: il riconoscimento di oggetti 3D garantisce la massima sicurezza per il conducente, i passeggeri e tutti gli altri utenti della strada.

In città, il motore elettrico posto sull’asse posteriore assicura guida accelerazione rapida anche nella guida in pura modalità BEV. Il motore posteriore da 135 kW può spingere Coffee 01 fino a 100 km/h in 7 secondi circa, arrivando fino a 135 km/h.

La batteria da 41,8 kWh garantisce un’autonomia elettrica fino a 150 km. Il motore termico è 2.0 Turbo Miller (150 kW). La potenza combinata del motore anteriore e di entrambi i motori elettrici raggiunge un 350 kW e 847 Nm. “Wey Coffee 01, grazie sia all’autonomia che alle prestazioni in modalità BEV, permette una vera esperienza di guida elettrica, unica nel panorama PHEV, senza alcun compromesso nella guida a lungo raggio per i nostri clienti”, afferma Vittorio d’Arienzo, Direttore Pianificazione Prodotto Europa GWM.

Le prime consegne del Coffee 01 sono previste per la prima metà del 2022. Great Wall Motors lancerà inizialmente il marchio WEY in Germania, con altri mercati che seguiranno presto.

La piccola intelligente

ORA CAT è costruita per la guida intelligente, grazie a un chip Intel di nuova generazionec he offre potenza di calcolo ad alta velocità. Un sistema Highway Assistant e l’intelligenza artificiale per il parcheggio automatizzato rendono la guida  confortevole: l’Automated Reverse Assist utilizza una telecamera per registrare fino a 50 metri di percorso, consentendo all’auto di invertire automaticamente il parcheggio.

Per la prima volta in questo segmento sono disponibili di serie un radar a onde da 5 millimetri, 12 radar a ultrasuoni, 4 telecamere per una visione a 360 gradi e una telecamera anteriore ad alta percezione per una guida intelligente.

Il riconoscimento facciale garantisce un viaggio sicuro: il sistema include il rilevamento della fatica e della distrazione. Tutti i sistemi sono sempre aggiornati grazie agli aggiornamenti via etere (OTA – over-the-air). E oltre a tutte queste caratteristiche di sicurezza e comfort, guidare ORA CAT è particolarmente divertente grazie al sistema di intrattenimento 4G.

Le prime consegne di ORA CAT sono previste per la prima metà del 2022. I dettagli sulle varianti di allestimento e sui prezzi saranno annunciati a breve.

Ora Cat, scheda tecnica

Autonomia elettrica (km) WLTP              fino a 400

Parametri 

L x W x H (mm)                                       4235 x 1825 x 1596

Interasse (mm)                                        2650

Massa complessiva (kg) 1510

Ruote                                                      215/50 R18 cerchio in alluminio

Parametri di potenza

  • Propulsore Trazione anteriore
  • Potenza di picco (kW) 126
  • Coppia di picco (Nm) 250 
  • Capacità energetica della batteria Kwh 63
  • Accelerazione 0-100 km/h (s) 8.5
  • Velocità massima (km/h) – dove la legge lo consente 160

Ultima modifica: 6 settembre 2021

In questo articolo