Audi grandsphere concept, anteprima di A8 elettrica

831 0
831 0

Audi grandsphere concept, al Salone di Monaco è stato presentato il prototipo che anticipa il futuro della ammiraglia elettrica della Casa dei Quattro Anelli.

Ovvero la prossima Audi A8, anche se grandsphere ufficialmente fa parte di una trilogia di modelli, anticipata dalla sportiva skysphere e che sarà seguita dalla urbansphere. Un triplice scenario del futuro di stile, connettività, guida autonoma e a batterie del Marchio.

Ma siccome il futuro è adesso e la quarta serie di Audi 8 è sul mercato da quasi quattro anni, è più che verosimile che grandsphere concept sia un assaggio del prossimo modello.

Un colosso tecnologico dalle forme sinuose

Nella sostanza Audi grandsphere concept è lunga 5,35  metri, dispone di un passo di 3,19 metri che garantisce una grande abitabilità interna. E’ larga 2 metri.

Questo grazie alla piattaforma PPE (Premium Platform Electric) la nuova architettura per i modelli di lusso del Gruppo VW che sarà adottata anche da Porsche e Bentley. E’ spinta da due motori elettrici, uno per ogni asse, garanzia di trazione integrale.

Lo stile è quello di berlina-coupé a quattro porte, la tecnologia è stata concepita per accogliere sia servizi digitali più avanzati (anche in streaming, come a casa), sia la guida autonoma di livello 4 (l’auto è capace di viaggiare da sola in qualsiasi situazione, ma i comandi manuali restano) tutto gestito da Cariad, l’azienda del Gruppo che dal 2025 fornirà un software unico per tutti modelli di tutti i Marchi di Volkswagen.

Realisticamente, tra un paio di anni, è possibile ipotizzare che nuova Audi A8 disporrà di una guida autonoma di livello 3 avanzato.

Tra le chicche del concept, i sensori che riconoscono guidatore e passeggeri abituali dalla camminata. L’abitacolo personalizzabile realizzato con inserti biologici e riciclati (legno, fibre naturali).

Non ci sono schermi, ma tutte le informazioni arrivano grazie alla proiezione sulla fascia della plancia: una sorte di disintossicazione dai display. I sedili sono reclinabili fino a 60 gradi, ogni dettaglio, della musica a bordo, dei profumi disponibili, della modularità dell’abitacolo, è votato ai massimi comfort e relax.

Nella sostanza Audi grandsphere concept dispone di assetto predittivo, con sospensioni pneumatiche, asse posteriore sterzante, che sul mercato saranno anticipati dalla prossima Q6 e-tron, il Suv elettrico in arrivo, e da A6 Sportback e-tron.

Audi grandsphere concept: 750 km di autonomia

Il sistema elettrico a 800 Volt permette la ricarica ultra veloce  a 270 Kw: in 10 minuti si recuperano 300 chilometri, in 25 minuti l’80% dell’energia. Le batterie sono gigantesche, con una capacità di 120 kWh per un autonomia dichiarata di 750 km.

La potenza di sistema è di 720 cavalli. Audi grandsphere concept ovviamente sa correre: accelera da 0 a 100 km/h in meno di quattro secondi.

Ultima modifica: 7 settembre 2021

In questo articolo