Mercedes AMG GT R, anteprima italiana al Salone di Torino

802 0
802 0

Mercedes AMG GT R si presenta al pubblico italiano nel corso del Salone di Torino Parco Valentino, dal 7 al 12 giugno. Le belva tedesca è la più potente fra le GT della Casa tedesca, col suo motore V8 biturbo da 4.0 litri e 585 cavalli. Lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e i 318 km/h di velocità massima dipingono in maniera molto chiare le prestazioni della supercar.

Già il nuovo colore esclusivo “verde chiaro magno AMG” della GT R rimanda esteticamente al famoso “inferno verde”, soprannome della leggendaria Nordschleife del Nürburgring, creando un’associazione diretta con la pista. Su cui, per altro, si sente davvero a proprio agio grazie alla costruzione leggera intelligente che abbina alluminio e carbonio, ai rinforzi in punti specifici della scocca, al V8 biturbo potenziato con il cambio a doppia frizione a sette rapporti appositamente modificato, all’aerodinamica innovativa con elementi attivi e al nuovo telaio con sterzo attivo sull’asse posteriore e snodi Uniball.

La soluzione del motore anteriore centrale e cambio con configurazione transaxle sull’asse posteriore ripresa dalla AMG GT e dalla AMG GT S ha permesso di ripartire il peso in modo vantaggioso per il 47,3% sull’asse anteriore e per il 52,7% sull’asse posteriore. Tutto ciò, abbinato al baricentro basso, rende la vettura estremamente maneggevole e consente di raggiungere velocità elevate in curva, con un peso per unità di potenza pari a 2,66 kg per CV.

Oltre alla GT R, Mercedes proporrà al Salone di Torino anche la nuova Classe E Coupé e la piccola smart fortwo, presentata in versione Atomic Yellow, un nuovo, esclusivo “tailor made” firmato Brabus.

Ultima modifica: 28 maggio 2017