Yamaha Cross Hub Concept, il pick-up che piega come una moto

5128 0
5128 0

Yamaha Cross Hub Concept, pick-up a quattro ruote con spirito da moto. Una Yamaha, icona delle moto, ma a quattro ruote e con quattro posti. Una fuoristrada, anzi un pick-up ideato, pensate un po’, proprio per trasportare delle motociclette. E anche dei quad. E’ una delle curiosità più interessanti al Salone di Tokyo.

I quattro posti dell’abitacolo sono con disposizione a diamante. Ovvero secondo lo schema 1-2-1, con il conducente in posizione centrale. Un richiamo alle moto e anche alle corse. Le dimensioni sono 4,5 metri di lunghezza, ovvero poco più di una Volkswagen Golf. La larghezza è di 1,96 metri e l’altezza di 1,75. Misure che sono state pensate per ottenere il giusto compromesso tra manovrabilità in città e capacità di carico.

Il Cross Hub è un pick up con un abitacolo a quattro posti con disposizione “a diamante” caratterizzato dalla posizione centrale del posto guida. Le dimensioni sono da segmento C.

Un pick-up che fa le pieghe

Proprio così, al pari delle moto. Grazie al sistema Leaning Multi-Wheel 4: le sospensioni permettono di piegare il Yamaha Cross Hub Concept in curva. Ma con quattro ruote che garantiscono più stabilità. Il powertrain è formato da due motori elettrici, uno a benzina quale range extender. Mentre lo schema sospensivo permette di piegare il veicolo in curva come si farebbe con un maxiscooter, conservando i vantaggi di stabilità di un’auto.

Ultima modifica: 30 ottobre 2017

In questo articolo