Toyota GRMN Yaris, la supersportiva tascabile ancora più estrema

1876 0
1876 0

Una piccola peste speciale al Salone di Tokyo. Toyota ha presentato GRMN Yaris, serie ancora più estrema di GR Yaris, una delle sportive compatte più cattive di sempre, nata dall’esperienza e dalle vittorie nel mondiale rally.

Toyota GRMN Yaris

Una versione con un legame ancora più stretto con le corse, che sarà realizzata solo in 500 esemplari ed esclusivamente per il mercato giapponese. Un desiderio diretto del presidente del Marchio, Akio Toyoda. Realizzato da Gazoo Racing, la divisione corse del Costruttore.

Il motore resta l’incredibile 1.6 benzina capace di sprigionare 261 cavalli, abbinato a trazione integrale permanente e a controllo elettronico e cambio manuale a 6 marce, con rapportata modificata. Uno scenario, che con il peso contenuto a 1.285 kg, 20 in meno di GR Yaris, promette una agilità ancora superiore. 

GRMN Yaris rispetto alla GR è più larga di 10 millimetri (1.815 mm) e più bassa di altrettanto (1.490 mm). Il baricentro più basso dovrebbe fornisce vantaggi nella guida dinamica. A questo scopo il telaio è stato irrigidito.

Dispone di sedili Recaro anteriori, mentre quelli posteriori sono rimovibili per risparmiare altro peso.

Specialissima

Lo stile è definito da inserti di carbonio e appendici aerodinamiche: minigonne, splitter e alettone posteriore.

Spiccano anche i cerchi da 18 pollici di BBS, i arreni maggiorati. La personalizzazione è disponibile, con pacchetti speciali per l’utilizzo su sterrato o pista. Parti speciali, per rendere ogni esemplare ancora più unico. E scatenato.

Leggi ora: sorpasso storico, Toyota in USA vende più di GM

Ultima modifica: 17 gennaio 2022

In questo articolo