Renault City K-ZE, il crossover elettrico a basso costo

1580 0
1580 0

Renault City K-ZE, crossover di taglia piccola ma di ambizioni globali esordirà al Salone di Shanghai. Si tratta di un SUV urbano del segmento A, lungo circa quattro metri come una utilitaria. Sarò svelato il 16 aprile e poco dopo andrà in produzione.

Renault ha scelto la Cina non a caso. Si tratta del primo mercato mondiale di auto elettriche. Renault City K-ZE  sarà commercializzato nella Repubblica Popolare, ma anche su altri mercati. Sarà costruito in Cina, grazie a una sinergia del Marchio francese con Nissan e Dongfeng.

Renault City K-ZE, il crossover elettrico a basso costo

Il prototipo K-ZE al Salone di Parigi

 

Il concept della vettura era stato svelato lo scorso autunno alla kermesse francese. Come vedete dalle foto presentava livrea e gruppi ottici particolari. Anche le soluzioni dei paraurti erano originali. Le line però dovrebbero essere quasi definitive.

Autonomia di circa 200 km

La potenza del motore elettrico non è stata comunicata. Nemmeno la capacità della batteria. L’autonomia invece è stata indicata in 250 chilometri nel vecchio ciclo NEDC. Il che vorrebbe dire circa 190 chilometri (quasi il 25% in meno) nel più attendibile ciclo WLTP.

Probabilmente sypresentava alcune soluzioni, livrea bicolore, paraurti anteriori e posteriori arditi, tipicamente da concept. Il modello di serie è atteso alla produzionenel corso del 2019.

Renault City K-ZE sarà un low cost elettrico, ma dotato di ADAS, camere, navigazione e infotainment per “sostenere” l’impatto anche sui mercati più esigenti.

Renault City K-ZE, il crossover elettrico a basso costo

Ultima modifica: 10 aprile 2019