Infiniti produrrà 5 nuovi modelli in Cina nei prossimi 5 anni

150 0
150 0

Infiniti produrrà 5 nuovi veicoli in Cina nei prossimi 5 anni. L’annuncio è stato dato alla vigilia del Salone di Pechino. Il primo di questi nuovi modelli sarà il QX50. Questo nuovo Suv premium debutterà proprio a Pechino, mentre la produzione locale inizierà a breve nello stabilimento di Dalian. I QX50 che usciranno da qui entro la fine dell’anno saranno riservati esclusivamente al mercato cinese.

Al Salone di Pechino debutterà anche il concept Q Inspiration. Elegante e innovativa, rappresenta il prossimo passo nel design di Infiniti. Q Inspiration è la prima manifestazione del nuovo linguaggio delle forme Infiniti per le berline e l’inizio di un’era di propulsori elettrificati.

Parla il presidente

Roland Krueger, Chairman e Presidente mondo di Infiniti, ha dichiarato: “Infiniti sta pianificando la localizzazione di cinque nuovi veicoli in Cina nei prossimi cinque anni, triplicando le vendite del nostro mercato in più rapida crescita, a livello globale. Come parte della nostra tabella di marcia per l’elettrificazione del nostro portafoglio, prevediamo che entro il 2025 oltre il 50% dei nuovi veicoli Infiniti venduti a livello globale e in Cina saranno elettrizzati. Insieme al nostro partner Dongfeng Motor Company, stiamo perseguendo la localizzazione in Cina, espandendo la nostra rete e introducendo nuove tecnologie, come il primo motore a compressione variabile (VC-Turbo) al mondo e l’elettrificazione dei veicoli. Continueremo a impegnarci per rendere Infiniti il marchio di punta più prestigioso sul mercato”.

Ultima modifica: 25 aprile 2018