TomTom al Mondial de l’Automobile 2018

1923 0
1923 0

TomTom ha annunciato al Salone Mondiale dell’Automobile di Parigi le nuove partnership con alcune delle case automobilistiche più importanti del mondo.

TomTom e BMW

È stata annunciata la partnership con il Gruppo BMW per la fornitura dei servizi a bordo dei veicoli BMW, MINI e Rolls-Royce dopo un intenso periodo di test cominciati lo scorso aprile. I servizi integrati comprendono Live Traffic, che fornisce le informazioni complete sul traffico in tempo reale. La tecnologia Online Routing, che sfrutta la capacità di elaborazione basata su cloud per cercare rapidamente percorsi alternativi. L l’EV Service, che offre informazioni in tempo reale relative all’autonomia dei veicoli elettrici. E alla disponibilità dei punti di ricarica sul percorso.

Le parole di Antoine Saucier, Managing Director, TomTom Automotive.

TomTom ambisce a un mondo sicuro. Connesso e autonomo, privo di traffico ed emissioni. L’introduzione dei servizi  sui veicoli del Gruppo BMW è un enorme passo avanti nel raggiungimento di questo obiettivo.”

TomTom su Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall

Annunciata anche l’estensione dell’accordo esistente con il Gruppo PSA per la fornitura dei componenti di navigazione all’interno del sistema di infotainment integrato nella prossima generazione di veicoli Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall.

Si tratta della conferma della collaborazione avviata nel 2012. Che ha portato solo nel 2018 alla vendita di oltre un milione di veicoli PSA che integrano la gamma completa di componenti di navigazione TomTom. Tra cui le mappe ad alta risoluzione per il settore automobilistico, i pluripremiati servizi di navigazione e routing. E i servizi live come le informazioni in tempo reale sul traffico.

Ultima modifica: 3 ottobre 2018