Skoda Karoq Sportline, SUV dinamico e speciale

4138 0
4138 0

Skoda Karoq Sportline esordirà al Salone di Parigi, in programma da 4 al 14 ottobre. Si tratta di una versione votata alla guida dinamica su strada, a differenza dell’appena presentata Karoq Scout, pensata per l’offroad.

Karoq, la prova su strada di QN Motori

Arriverà sul mercato italiano ad autunno inoltrato con tre motori. Il 2.0 TDI Diesel da 190 cavalli con cambio DSG, il doppia frizione automatico a sette marce, e trazione 4×4. Il 2.0 TDI da 150 cavalli, a trazione anteriore o integrale, di serie col cambio manuale a sei marce e DSG a richiesta. E il 1.5 TSI, il quattro cilindri benzina da 150 cavalli, con il doppia frizione. Il poker sarà completato, ma non in Italia dal 2 litri benzina TSI da 190 cavalli.

Estetica sportiva

Skoda Karoq Sportline mutua l’estetica dalla maggiore Kodiaq. Presenta cerchi da 18 pollici e in opzione da 19″. Vetri posteriori oscurati e barre sul tetto finite in nero. Il “Black Style” presenta un tono più sportivo.

Negli interni spiccano i sedili sportivi in tessuto nero, il volante in pelle, la pedaliera in acciaio e anche il padiglione ha finiture in nero. Opzioni a pagamento sono il portellone posteriore elettrico, il Virtual Cockpit, il quadro strumenti digitale programmabile e l’hot spor a bordo.

Ultima modifica: 2 agosto 2018

In questo articolo