C5 Aircross Hybrid Concept, un assaggio del futuro elettrificato Citroen

2119 0
2119 0

Citroen C5 Aircross Hybrid Concept. Al Salone di Parigi, la Casa francese presenterà in anteprima mondiale il prototipo ibrido basato sul suo nuovo Suv medio. Un assaggio di quello che sarà il futuro elettrificato del marchio. Entro il 2023 si punta ad avere l’80% della gamma elettrificata, per completare l’opera nella sua totalità entro il 2025.

C5 Aircross Hybrid Concept è il primo modello ibrido plug-in Citroën della Core Model Strategy. Si affiancherà al Suv classico, il C5 Aircross. Presentato lo scorso anno a Shanghai e già in vendita in Cina, ora è in arrivo anche in Europa. Un modello molto importante per il marchio francese che sta riscontrando dati di vendita molto positivi in questo 2018.

Nel primo semestre, Citroen ha segnato un +9% nelle vendite globali. In Europa ha registrato un volume di vendite record degli ultimi 7 anni. Al fianco di C5 Aircross ci sarà il C3 Aircross che ha raggiunto 100 mila unità vendute a 10 mesi dal lancio. Al salone di casa, la marca francese si presenterà in forze.

La best seller C3, da 400 mila esemplari venduti, sarà presentata in una edizione limitata JCC. Presente anche la nuova C4 Cactus, con la sua innovativa sospensione con smorzatori idraulici progressivi. Spazio anche alle versioni “famiglia” della gamma. Ci sarà quindi Berlingo, nelle due versioni M ed XL, accompagnato dai monovolume Grand C4 SpaceTourer e SpaceTourer.

Una gamma di modelli totalmente omologata secondo il nuovo protocollo WLTPLe auto sono dotate delle tecnologie più efficienti in termini di norme antinquinamento come la SCR (Selective Catalytic Reduction) per il Diesel BlueHDi o il filtro antiparticolato benzina per i motori a iniezione diretta.

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo