Volkswagen I.D. Buzz Cargo: a Los Angeles in versione corse

266 0
266 0

Al Salone di Los Angeles (30 novembre – 9 dicembre) Volkswagen porta il suo I.D. Buzz Cargo, il tanto atteso nuovo van elettrico commerciale erede del mitico Bulli. L’esemplare in mostra alla manifestazione americana ha però un allestimento speciale: è infatti accessoriato con tutto ciò che occorre per supportare una squadra corse.

Leggi anche: Volkswagen I.D. Buzz, il van elettrico entrerà in produzione

Nello specifico, la livrea bianca e blu e le sigle con cui è adornato lo trasformano in sostanza in quello che potrebbe essere il veicolo di supporto della Volkswagen I.D. R Pikes Peak, supercar elettrica che lo scorso giugno si è distinta alla celebre gara in salita Pikes Peak, in Colorado.

Come tutti i prototipi della serie a zero emissioni I.D. di Volkswagen, anche I.D. Buzz Cargo si basa sulla recente piattaforma modulare MEB della casa tedesca, sviluppata appositamente per costruire una nuova gamma di veicoli elettrificati. Il van in questione usa la versione più lunga della piattaforma, che permette di montare una batteria da 111 kWh, con un’autonomia promessa di oltre 500 chilometri con una ricarica. Rispetto alla versione di I.D. Buzz per passeggeri, il Cargo ha naturalmente una cabina spoglia, utile al carico di merce.

Il modello di Los Angeles presenta nel vano di carico tutta una serie di arredi che si possono ritrovare nei furgoni di appoggio per le corse automobilistiche o motociclistiche, con mensole, impianto di aria compressa, cassetti porta attrezzi e così via.

Ultima modifica: 27 novembre 2018

In questo articolo