Toyota RAV4 Plug-In Hybrid, oltre 60 km elettrici e 306 cavalli

294 0
294 0

Toyota RAV4 Plug-In Hybrid è stata presentata al Salone di Los Angeles. Il SUV ibrido alla spina di taglia media, prima versione del genere nella storia di RAV4, offre numeri interessanti.

RAV4 Plug-In Hybrid è realizzato sulla piattaforma GA-K e dotato del sistema di trazione integrale “intelligente” AWD-i.

L’esperienza con Prius Plug-in Hybrid ha generazione un powertrain dalla potenza di sistema benzina/elettrico di 306 cavalli. Capace di un’accelerazione 0- 100 km/h in soli 6,2 secondi.

Le emissioni di CO2, secondo i dati della pre-omologazione di Toyota, sono inferiori ai 30 g/km.

RAV4 Hybrid, la prova su strada di QN Motori

Nuovo il motore elettrico, cui Toyota ha affiancato inedita batteria agli ioni di litio ad alta capacità. Aggiungendo anche un convertitore boost all’unità di controllo del sistema ibrido.

Toyota RAV4 Plug-In Hybrid solo a batterie percorre oltre 60 chilometri

Il propulsore a benzina è il quattro cilindri Hybrid Dynamic Force da 2,5 litri. Lo stesso della RAV4 Hybrid. In più c’è il vantaggio dell’autonomia solo elettrica, annunciata in oltre 60 chilometri.

Il modello arriverà sul mercato nella seconda metà del 2020.

Toyota RAV4 Plug-In Hybrid 1

Ultima modifica: 2 dicembre 2019