Scrambler, il pick up Jeep debutterà al Salone di Los Angeles

143 0
143 0

Arrivano conferme che Scrambler, il nuovo pick up Jeep, verrà presentato al Salone di Los Angeles (30 novembre-9 dicembre). E’ proprio un comunicato dell’Auto Show californiano a svelarlo. Gli organizzatori, infatti, parlano di “oltre 60 nuovi veicoli, la metà dei quali sarà in anteprima mondiale, compreso un pick up Jeep“. Non ci sono dubbi sia lo Scambler, in arrivo sul mercato americano.

Jeep non produce un pick up dall’uscita di scena del Comanche, costruito fra il 1985 e il 1992. Scrambler si baserà sul Wrangler, la cui nuova generazione ha debuttato proprio al Salone di Los Angeles dello scorso anno. Questo modello sarà infatti una variante del Wrangler, con un’anima meno off-road.

Il segmento dei pick up medi è in grande fermento con l’arrivo anche del Ford Ranger e i clienti Jeep da tempo chiedevano un modello di quel tipo. Sotto il cofano dello Scrambler sarà montato lo stesso V6 Pentastar da 3.6 litri e 285 cavalli del Wrangler. Probabilmente sarà offerta anche una versione col quattro cilindri turbo da 2.0 litri e 270 cavalli.

Siccome è già prevista per il futuro prossimo una versione ibrida del Wrangler, non è da escludere che questa alimentazione sia poi trasferita anche su Scrambler. Nonostante qualche voce, invece, non dovrebbe esserci spazio per il diesel.

Ultima modifica: 31 ottobre 2018