Hyundai Palisade: il grande SUV coreano dedicato agli USA

552 0
552 0

Ne conoscevamo già il nome, ma ora ecco apparire anche le prime immagini. Stiamo parlando di Hyundai Palisade, il grande nuovo SUV della casa coreana destinato, sulla carta, a conquistare il pubblico americano. Non a caso, del resto, il debutto ufficiale è previsto al Salone di Los Angeles (30 novembre – 9 dicembre).

Si tratta del primo Sport Utility Vehicle full-size firmato Hyundai e potrebbe benissimo essere considerato come la nuova vera ammiraglia dell’azienda: date le dimensioni e i livello di tecnologia il paragone con la superberlina Genesis G90, portabandiera Hyundai, è d’obbligo.

È il più grande SUV mai sfornato da Hyundai, con una lunghezza di circa 5 metri. Anche all’interno le dimensioni sono estremamente generose, con otto posti disposti su tre file. Il Palisade va a colmare le lacune del Santa Fe XL, recente versione allungata del Santa Fe che ha però peccato in larghezza e negli spazi interni.

Per realizzare il Palisade si è utilizzato un nuovo telaio specifico per SUV più grandi, che la casa potrebbe usare addirittura come una inedita piattaforma di base. Esteticamente richiama gli stilemi Hyundai, con qualche dettaglio inedito, come la grande griglia frontale cromata e i gruppi ottici disposti su due livelli. I vetri sono molto ampi, adatti a illuminare al meglio gli interni e dare grande visibilità. Un attento studio aerodinamico ha permesso, secondo la casa, di poter raggiungere un coefficiente di resistenza di 0,33 Cx, un dato ottimo per la categoria a cui appartiene il Palisade, e che contribuisce a ridurre i consumi.

Il mezzo è mosso da un motore Atkinson V6 da 3,8 litri, in grado di erogare fino a 290 cavalli di potenza e 355 Nm di coppia. Il cambio è automatico a 8 rapporti e la trazione è integrale o anteriore, a scelta. Ha a disposizione tre modalità di guida da poter selezionare: Normal, Sport e Snow. Il pacchetto di sistemi di sicurezza e assistenza è estremamente ampio e comprende un mix delle più recenti tecnologie in materia: Lane Following Assist, Rear Cross-Traffic Collision Avoidance Assist, Forward Collision-Avoidance Assist con Pedestrian Detection e molto altro. C’è anche, come optional aggiuntivo, il Rear Occupant Alert, sistema che avvisa della presenza di bambini o animali nell’abitacolo quando la portiera del guidatore viene aperta.

Hyundai Palisade nasce nello stabilimento di Ulsan, in Corea del Sud, e verrà lanciato in tutto il mondo a partire dall’estate 2019. Date le dimensioni e le caratteristiche, però, c’è da aspettarsi che il mercato principale sarà certamente quello statunitense. Il prezzo è ancora da scoprire.

Ultima modifica: 29 novembre 2018

In questo articolo