Polo GTi sempre più sportiva con il turbo 2.0 da 200 cavalli

1032 0
1032 0

Sfonda il muro dei 200 cavalli per la prima volta, la Polo GTI. Le prestazioni sono sempre più elevate grazie al nuovo benzina 2.0 turbo. Polo GTI, come Golf GTI, entra per la prima volta fra le vetture equipaggiate con questo propulsore. Un motore che eroga otto cavalli in più rispetto al 1.8 TSI del modello precedente facendo toccare i 200 cavalli.

Inizialmente la nuova Polo GTI è disponibile di serie con un cambio DSG a doppia frizione a 6 marce. La versione con cambio manuale a 6 marce seguirà l’anno prossimo. L’accelerazione da 0 a 100 km/h si compie in 6,7 secondi per una velocità di punta di 237 km/h.

La Polo GTI viene proposta con due differenti configurazioni di assetto. L’assetto sportivo è parte della dotazione di serie (unico modello della gamma con questa disponibilità), mentre l’assetto Sport Select con sospensioni regolabili è disponibile a richiesta.

Con l’arrivo della Polo GTI, la Casa di Wolfsburg offrirà presto per la prima volta una gamma comprensiva di tre modelli GTI: la up! GTI1 (115 CV), che debutterà nel 2018, l’icona Golf GTI (245 CV) e appunto la nuova Polo GTI.

Questa offre un abitacolo decisamente più spazioso grazie all’adozione del nuovo pianale modulare trasversale MQB e all’aumento di lunghezza, larghezza e passo. A caratterizzare il frontale c’è un paraurti originale, con labbro dello spoiler integrato e fendinebbia di serie. Una delle costanti di questa parte della vettura è rappresentata dalla linea rossa sulla calandra. Non potevano mancare logo GTI e prese d’aria nella classica struttura a nido d’ape, poste nella parte superiore della calandra e in quella inferiore del paraurti.

Al posteriore è ora dotata di uno spoiler sul tetto – più grande e composto da due parti – verniciato in nero lucido, mentre la parte inferiore è in nero opaco. Tra gli altri stilemi GTI al posteriore figurano diffusore, a sua volta verniciato in nero lucido, e doppio terminale di scarico cromato, integrato sul lato sinistro. La scritta GTI sul portellone è posizionata direttamente sopra il terminale di scarico.

Tra gli elementi GTI caratteristici della fiancata spiccano i cerchi in lega leggera ridisegnati da 17 pollici Milton Keynes. I colori della carrozzeria comprendono le tonalità Pure White, Flash Red e Deep Black effetto perla. Non solo: la Polo più sportiva può essere ordinata anche nelle varianti Limestone Grey Metallic e Reef Blue Metallic.

Ultima modifica: 12 settembre 2017

In questo articolo