Nuova Bentley Continental GT, granturismo da 333 km/h | VIDEO

2798 0
2798 0

Nuova Bentley Continental GT, la granturismo più esclusiva nella sua nuova generazione al Salone di Francoforte. Si tratta della terza serie di un modello che dal 2003 ha rilanciato il Marchio. In 14 anni ben 66.000 Continental GT sono state prodotte artigianalmente.

 

Nuova Bentley Continental GT, sul mercato nel 2018

Sotto il cofano c’è il W12 (sì, W non V) TSI  che eroga 635 cavalli. Cilindrata di 6 litri e coppia clamorosa di 900 Nm. Le prestazioni sono da astronave. Velocità massima di 333 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi. I consumi però sono annunciati come migliorati del 16% e anche le emissioni di CO2 sono state “limitate” a 278 g/km. Le dimensioni non cambiano, la lunghezza è di 4,80 metri, la larghezza di 2,23 e l’altezza di 1,40, anche se l’auto pare più filante e ribassata. I freni invece sono stati potenziati per controllare meglio l’enorme potenza.

La vera novità tecnologica è costituita dal nuovo cambio. Un automatico doppia frizione a otto marce, novità per la Continental GT. Un altro chiaro segno dell’influenza tedesca (Bentley è di proprietà di Volkswagen dal 1998). Al pari dell’adozione del pianale MSB. Che è fabbricato da Porsche a Lipsia.La carrozzeria è in alluminio, costruita con la speciale tecnologia Super Formed. Il design profilato contribuisce a rendere moderno, e nel contempo fedele agli stilemi, il complesso.

 

La plancia che cambia

La Nuova Bentley Continental GT ha la plancia che ruota. Letteralmente. Da fermo si vede il ricchissimo rivestimento, in movimento appare il display da 12,3 pollici, ma sei può scegliere anche la classica strumentazione analogica. Una finezza, che a questo livello può fare la differenza. Come le nuove sospensioni pneumatiche e l’aggiornamento di tutti i sistemi di assistenza alla guida. Ovviamente le personalizzazioni possibili sono di fatto infinite.

Ultima modifica: 30 agosto 2017

In questo articolo