Ecco la Aspark Owl, l’elettrica che accelera da 0 a 100 in 2″

473 0
473 0

Il Salone di Francoforte ha tenuto a battesimo anche la Aspark Owl. La supercar elettrica della misteriosa Casa giapponese Aspark che annuncia un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2 secondi. Sarebbe l’auto più veloce al mondo in questo tipo di rilevazione. L’obiettivo, quando iniziò la progettazione nel 2014, era proprio questo. Diventare l’auto elettrica più veloce al mondo in accelerazione.

Al momento siamo nel campo delle ipotesi, perché la Aspark non ha fornito specifiche dettagliate della vettura. Alla vista, però, la supercar mostra sicuramente un profilo accattivante e qualche dettaglio è trapelato. L’altezza da terra è inferiore a un metro, il peso complessivo di 860 kg e la potenza erogata dal motore elettrico alle quattro ruote di circa 1.000 cavalli.

Il peso piuma, dovuto al cospicuo utilizzo di fibra di carbonio, è la chiave per prestazioni in accelerazione come quelle promesse dalla Gufo (traduzione di Owl). Aspark sostiene che il peso del corpo vettura è di appena 50 kg. Significa che i rimanenti 810 kg sono suddivisi fra telaio, trasmissione e powertrain.

La ricerca delle prestazioni estreme va ovviamente a discapito dell’autonomia di marcia. Con una singola carica, non dovrebbero essere più di 150 i km percorribili dalla Aspark Owl. Per quanto riguarda il prezzo, si dice possa toccare i 3,3 milioni di dollari.

Ultima modifica: 14 settembre 2017