Volkswagen T-Roc Cabriolet, scoperta a ruote alte

218 0
218 0

Una scoperta a ruote alte nel Salone della grande elettrificazione. Volkswagen presenta delle eccezioni oltre alla sua poderosa offensiva elettrica. Quella più sfiziosa è T-Roc Cabriolet, il crossover con la capote.

Uscito dal mercato Maggiolino Cabriolet la Casa di Wolfsburg propone una soluzione fuori dalle righe. Non inedita, c’è già la più costosa Range Rover Evoque Cabrio, ma speciale.

A cielo aperto in 9 secondi

La capote multistrato i apre e chiude elettricamente in 9 secondi. Anche in marcia, fino alla velocità di 30 chilometri orari.

La carrozzeria è a tre porte, le forme sono equilibrate. Il posteriore, dotato anche di un piccolo alettone, rimane proporzionato. Il passo rispetto alla versione a tetto metallico è stato aumentato di 4 centimetri. La configurazione è passata da cinque a quattro posti.

Il pianale e altre parti della vettura, dotata di roll-bar, sono stati rinforzati. Di serie il nuovo sistema di infotainment Mib3. I motori sono tutti turbo benzina.  Il tre cilindri 1.0 da 115 CV e il quattro cilindri 1.5 da 150 CV . Di serie col cambio manuale a sei rapporti. Per il 1.5 a pagamento il DSG, automatico a doppia frizione a sette marce.

T-Roc Cabriolet, sarà disponibile dalla  prossima primavera, con gli allestimenti Style e Sport.

Ultima modifica: 11 settembre 2019

In questo articolo