Marchionne apre ad Alfa Romeo in Formula Indy: “Ci stiamo pensando”

2656 0
2656 0

Alla presentazione del Salone di Detroit, Sergio Marchionne ha aperto alla possibilità di uno sbarco di Alfa Romeo anche in Formula Indy. Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles ha parlato del futuro nelle competizioni sia del Biscione sia di Maserati. Come noto, Alfa Romeo è rientrata nel mondo della Formula Uno affiancando Sauber. Ma potrebbero esserci altre novità sul Marchio.

L’ammissione sulla Formula Indy, come riporta La Gazzetta dello Sport, arriva dallo stesso Marchionne: “Perché no. Abbiamo la tradizione per farlo e ci stiano pensando“, ha detto a Detroit. Le vetture che partecipano alla serie americana sono tutte firmate da Gian Paolo Dallara: “Lo considero un grandissimo, il più bravo ingegnere italiano in circolazione“. Intanto si avvicina a grandi passi la presentazione della vettura con cui il Biscione tornerà in F.1. “Qui ho poche informazioni. Abbiamo affidato lo studio della vettura alla Sauber e non ne ho seguito gli ultimi sviluppi“.

Maserati è un altro marchio del Gruppo per il quale si era parlato di uno sbarco in Formula Uno. Poi si è fatta strada l’ipotesi della Formula E. Marchionne ha fatto chiarezza anche su questo punti. “Sulla formula E non sono più così sicuro. Sarebbe più fattibile provarci in Formula Uno con la Haas. E avrebbe costi più ragionevoli“.

Ultima modifica: 16 gennaio 2018