Goodyear Eagle F1 SuperSport RS, ad hoc per Porsche 911 GT2 RS e GT3 RS

470 0
470 0

Pronto per le noveundici più speciali Dopo la recente introduzione della nuova gamma Eagle F1 SuperSport, Goodyear annunciail pneumatico Eagle F1 SuperSport RS è stato omologato per la Porsche 911 GT2 RS e la Porsche 911 GT3 RS nelle misure 265/35 ZR 20 (99Y) XL ed 325/30 ZR 21 (108Y) XL.

Le parole di Jan Frank, ingegnere capo di Porsche Motorsport

Il nuovo Goodyear Eagle F1 SuperSport RS ha dimostrato di offrire gli altissimi livelli di prestazioni richiesti da Porsche. Goodyear ha progettato per noi un grande pneumatico che rispecchia perfettamente i requisiti estremi della nostra Porsche 911 GT2 RS”.

L’ultima fase di sviluppo del nuovo Eagle F1 SuperSport RS, che segna il ritorno di Goodyear nel segmento di mercato delle altissime prestazioni (UUHP), si è focalizzata sui tempi sul giro nel circuito prove di Porsche a Nardò in Puglia.

Le parole di Nick Harley, Managing Director OE di Goodyear per la regione EMEA

Nello sviluppo del SuperSport RS abbiamo fatto leva sulle grandi capacità dei nostri team di ingegneri e sulle nostre strutture all’avanguardia, per realizzare un pneumatico UUHP senza eguali. Progettato per migliorare le prestazioni e le caratteristiche di comportamento delle vetture più prestazionali presenti oggi su strada. O in pipeline nei processi di sviluppo delle case automobilistiche”.

Eagle F1 SuperSport RS

 

Requisiti del pneumatico

Lo sviluppo dei pneumatici per la GT2 RS, equipaggiata con anteriore 265/35ZR20 (99Y) XL e posteriore 325/30ZR21 (108Y) XL, è stato particolarmente impegnativo. Porsche Motorsport ha richiesto pneumatici in grado di trasmettere 700 CV e 750 Nm attraverso le ruote posteriori, una sfida a cui si aggiunge la massima coppia già disponibile dai 2500 g/min, per trasferire la potenza su rettilineo e in curva ottenendo tempi sul giro superiori.

La lista di pneumatici realmente competitivi in queste condizioni è molto breve,” ha continuato Harley. “Ricevere gli elogi per l’Eagle F1 SuperSport RS da un costruttore alla costante ricerca del miglioramento come Porsche celebra davvero i grandi progressi compiuti da Goodyear nel segmento UUHP”.

I pneumatici omologati da Porsche per la GT2 RS e la GT3 RS riporteranno la marcatura N0 per permettere per gli automobilisti sempre alla ricerca di prestazioni di identificare rapidamente i prodotti che hanno risposto ai rigorosi requisiti di Porsche.

Note tecniche: Goodyear Eagle F1 SuperSport RS

Goodyear ha sviluppato l’Eagle F1 SuperSport RS appositamente per Porsche Motorsport, con l’obiettivo di ottenere prestazioni record in pista.

Le parole di Xavier Fraipont, VP Product Development di Goodyear EMEA

Abbiamo una grande tradizione nelle competizioni. Adesso portiamo tutta la nostra esperienza e le nostre conoscenze nel nuovo pneumatico Goodyear Eagle F1 SuperSport RS, sviluppato in Europa per aumentare il livello di prestazioni delle super sportcar, con un particolare focus sulle prestazioni per le giornate in pista”.

Sfruttando il grande lavoro effettuato nel Centro di Sviluppo di Hanau in Germania, dove diverse centinaia di ingegneri, scienziati e tecnici lavorano sui nuovi materiali, sui disegni dei battistrada e sulle tecniche di produzione, l’Eagle F1 SuperSport RS introduce una serie di sviluppi pionieristici nel mercato delle altissime prestazioni.

La mescola di derivazione racing massimizza l’aderenza su asciutto, associando elementi del battistrada molto rigidi a una ridotta profondità del battistrada. L’effetto congiunto aiuta a massimizzare le forze G. E a ridurre al minimo il movimento del disegno del battistrada nelle curve estreme. Offrendo al pilota il massimo livello di aderenza. E un comportamento di sterzata estremamente preciso.

La costruzione del pneumatico sfrutta ulteriori conoscenze acquisite nelle competizioni. E conferisce all’Eagle F1 SuperSport RS un profilo ottimizzato per aumentare l’area di contatto. Anche grazie a robusti avvolgimenti in aramide, al fine di mantenere la distribuzione della pressione costante nelle diverse condizioni di guida. E a diverse velocità.

Il disegno del battistrada presenta infine una massiccia spalla esterna, progettata per ottimizzare la trasmissione di tutte le forze laterali per facilitare la massima stabilità in curva. Nato per le massime prestazioni, in sintesi.

Ultima modifica: 8 luglio 2019

In questo articolo