Goodyear Eagle F1 Asymmetric, comfort ai massimi livelli

432 0
432 0

Goodyear presenta il nuovo pneumatico stradale ad altissime prestazioni (UHP) Goodyear Eagle F1 Asymmetric 5. Per realizzarlo, Goodyear ha sviluppato tecnologie innovative in grado di offrire importanti miglioramenti in frenata su bagnato e nel comportamento su asciutto. Senza compromettere il comfort di marcia o la rumorosità.

Un aspetto fondamentale tra le molteplici caratteristiche di questo prodotto è stato lo sviluppo di una mescola all’avanguardia. Che permette di affrontare le condizioni di bagnato senza sacrificare la durata. O le prestazioni di comportamento sull’asciutto.

Grazie a una zona di contatto progettata per allargarsi in frenata, la superficie del pneumatico a contatto con la strada aumenta fino a livelli associati tipicamente ai pneumatici da pista. Con una conseguente riduzione dello spazio di frenata su bagnato. Fino a un significativo 4% in meno rispetto all’Eagle F1 Asymmetric 3.

L’impegno profuso da Goodyear per ottimizzare le prestazioni si è concentrato sulla riduzione della flessione del disegno del battistrada durante la trasmissione delle forze laterali.

Aderenza sempre al top

Conseguentemente il preciso ingresso in curva, i maggiori livelli di aderenza e un’accelerazione pulita ed efficiente contribuiscono a migliorare il comportamento su asciutto.

Anche il feedback dello sterzo è migliorato e offre un’esperienza di guida più comunicativa. Fonte di maggiore fiducia e sicurezza alla guida.

Goodyear commercializzerà 51 pneumatici tra febbraio e maggio 2019. E altri 10 arriveranno tra giugno e dicembre 2019. Saranno disponibili diametri del cerchio compresi fra 17” e 22”, larghezza da 205 a 315 mm e profili laterali da 50 a 25.

Dalle compatte sportive alle berline prestigiose

Il Goodyear Eagle F1 Asymmetric 5 è concepito per equipaggiare un’ampia gamma di vetture, dalle compatte sportive come la VW Golf fino alla Porsche 911, passando per berline prestigiose come la Mercedes Classe C e la BMW Serie 3.

Questo prodotto permetterà a Goodyear di cavalcare la robusta crescita (8,3% anno su anno dal 2012) dei pneumatici ad altissime prestazioni (UHP) da 17” e superiori. Che ora rappresenta il 22% del volume totale dei pneumatici estivi. Nonché l’aumento delle vendite di auto dei segmenti superiori. Che si prevede passeranno dal 17,5% al 18,2% entro il 2023.

Ultima modifica: 7 febbraio 2019

In questo articolo