Corvette C7 Final Edition, al Valentino l’ultima a motore anteriore

373 0
373 0

Corvette C7 Final Edition ha salutato il pubblico al Salone di Torino. L’ultima versione della settima generazione della sportiva americana per eccellenza avrà un valore storico.

Chiuderà l’era delle Corvette a motore anteriore, iniziata nel 1953. Nuova Corvette C8 , attesa per la seconda metà del 2020 in Italia, avrà il V8 in posizione centrale. Il Gruppo CAVAUTO ha esposto un esemplare della Chevrolet Corvette Final Edition al Parco Valentino: un’icona a “stelle e strisce” dell’automobilismo mondiale.

C7 Final Edition è disponibile per le versioni Grand Sport e Z06 coupé della generazione C7 e presenta contenuti aggiuntivi sia dal punto di vista tecnico che estetico. Lo staff ingegneristico Chevrolet ha pensato di dare vita ad un modello finale che racchiudesse le migliori caratteristiche della serie C7 e ne enfatizzasse la sportività estrema, traendo ispirazione dal modello da corsa che tanti successi ha ottenuto nelle competizioni internazionali GT.

Si è partiti dall’ottimizzazione del telaio in ottica uso pista, con l’aggiunta dell’impianto frenante Brembo di ultima generazione, composto da dischi carbo-ceramici anteriori da 394 mm con pinze a sei pistoncini e posteriori da 390 mm con pinze a quattro pistoncini. L’abitacolo, dotato di telemetria di bordo, è in pelle nappa e microfibra di colore nero, con impunture a contrasto per i sedili racing. Due i colori previsti per la carrozzeria: Ceramic Matrix Gray Metallic e Sebring Orange Tintcoat Metallic.

Corvette Z06 Coupé dispone di telaio in alluminio e del V8 da 6,2 litri sovralimentato con testata in alluminio, che eroga 659 cavalli di potenza, 881 Nm di coppia.

Il pacchetto da pista

L’acquisto del pacchetto Z07 permette di aggiungere alla vettura gli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 e un kit aerodinamico per aumentare la deportanza, composto da splitter anteriore, minigonne laterali e spoiler posteriore in fibra di carbonio, che fanno il paio con gli inserti in carbonio per gli interni e gli specchietti retrovisori. Abbinato al pack Z07 c’è il cambio manuale a 7 marce, mentre solo sulla Grand Sport si può avere la trasmissione automatica a 8 rapporti.

Ultima modifica: 24 giugno 2019