Alfa Romeo Tonale vince il Car Design Award 2019

867 0
867 0

Alfa Romeo Tonale ha vinto il Car Design Award 2019. Il concept di SUV plug-in ibrido del Biscione, che al Salone di Ginevra aveva riscosso consensi unanimi per le sue forme, mette in bacheca in primo riconoscimento.

Nella giornata di inaugurazione del Parco Valentino 2019, si è svolta la cerimonia di premiazione del Car Design Award organizzata dalla rivista Auto&Design. 

Alfa Romeo Tonale vince il Car Design Award 2019
Klaus Busse, Head of FCA Design EMEA – Scott Krugger, Head of Alfa Romeo and Jeep Design

Nato nel 1984, il prestigioso concorso internazionale è suddiviso in tre categorie – “Progetti di vetture di serie“, “Concept car” e “Miglior linguaggio di design di marchio”. Tonale ha dominato  nella classifica “Concept car“.

Le parole di  Klaus Busse, Head of FCA Design EMEA

«Siamo onorati di ricevere questo ambito premio assegnato al design di Tonale che, come ogni Alfa Romeo, nasce dal perfetto equilibrio tra heritage, velocità e bellezza. Infatti, racchiude in sé i canoni che caratterizzano lo stile italiano e il linguaggio unico di Alfa Romeo: senso delle proporzioni, semplicità e cura per la qualità delle superfici, per un design innovativo ma fedele a una tradizione universalmente apprezzata».

Alfa Romeo Tonale vince il Car Design Award 2019

Tonale esalta il linguaggio della bellezza tipico del Biscione: è un compact SUV a vocazione urbana dalla personalità sportiva. Infatti, i tratti distintivi dello stile italiano vengono proiettati nel futuro in una sintesi tra il prezioso heritage del marchio e un’anticipazione di nuovi stilemi.

Tutti i particolari sono realizzati in funzione del guidatore mentre il piacere di guida risiede nell’ergonomia, nei pregiati materiali e soprattutto nell’impareggiabile dinamismo. Inoltre, la concept car Tonale rappresenta l’elettrificazione secondo Alfa Romeo. Sintesi della nuova tecnologia e della grande guidabilità delle auto del Biscione.

La modernità, con fibra di carbonio e altri materiali nobili e soluzioni avanzate si fonda con il DNA Alfa. “Citazioni” da auto mitiche 33 Stradale. GT Junior, Disco Volante Spider, Duetto. O i fari a tre moduli come su SZ e Brera. Le ruote “teledial”.

Alfa Romeo Tonale, i bozzetti ufficiali del Centro Stile A.R.
Alfa Romeo Tonale, i bozzetti ufficiali del Centro Stile A.R.

Tonale pare davvero un capolavoro estetico. Il suo arrivo sul mercato è stato annunciato per il 2021.

Tonale in strada, ibrido, Diesel e benzina

La configurazione tecnica è ancora da definire. La versione di punta sarà la plug-in ibrida con autonomia (anche) solo elettrica di circa 50/60 km e la trazione integrale. Il powertrain sarà composto da un motore a benzina ed uno elettrico.

Un sistema probabilmente derivato da quello di Jeep Compass e Renegade Plug-in Hybrid. Con una potenza di circa 250 cavalli. Ci saranno anche le versioni Diesel e benzina.

Tonale, che sarà lungo circa 4,4 metri, avrà sospensioni McPherson sia all’anteriore sia al posteriore. Una soluzione mutuata dai rally (Lancia Delta) che garantirà doti stradali eccelse.

Ultima modifica: 19 giugno 2019

In questo articolo