Il piacere di guida, ecco perchè Fiesta è speciale | VIDEO

1578 0
1578 0

La nuova Ford Fiesta è stata sviluppata sulla base del piacere di guida da sempre distintivo del modello. Elevandolo a livelli superiori in termini di aderenza, risposta, prestazioni in frenata e sensibilità dello sterzo.

Ogni componente delle sospensioni è stato ottimizzato per incrementare sia la reattività che il comfort. Per un’esperienza di guida che porta un passo avanti la riconosciuta tradizione Fiesta. Il telaio è stato rinforzato e grazie all’acciaio al boro, alle saldature al laser e ai rinforzi per il controtelaio, presenta una rigidità torsionale superiore del 15%.

La carreggiata anteriore è stata allargata di 3 cm e quella posteriore di 1 cm. Rendendo disponibile più spazio per ottimizzare le sospensioni, in particolare per l’utilizzo di cerchi da 18”. Una barra antirollio anteriore, cava e più leggera, contribuisce a controllare meglio le oscillazioni e il feeling dello sterzo.

Nuova Ford Fiesta ST-Line
Nuova Ford Fiesta ST-Line

Le driving dynamics di Fiesta si evolvono grazie a nuove sospensioni e all’Electronic Torque Vectoring Control, che regola le velocità di rotazione delle ruote nell’interno-curva. Il grip in curva è stato incrementato del 10%, e la distanza di arresto a 100 km/h è stata ridotta dell’8%. Le nuove boccole a doppio incollaggio delle sospensioni sono più rigide di circa il doppio rispetto alla precedente generazione. Per una risposta più immediata dello sterzo. Le boccole, inoltre, sono progettate per deformarsi in modo controllato per isolare al meglio le imperfezioni della strada. Una barra di torsione posteriore più ampia, infine, riduce il trasferimento di rumore e vibrazioni all’interno.

Ford Fiesta, la scheda tecnica

Fiesta ST da 200 cv al Salone di Ginevra

Joe Bakaj, Vice Presidente Sviluppo Prodotti, di Ford Europa, racconta la nuova Fiesta

L’esperienza e il piacere di guida sono da sempre componenti determinanti del DNA Fiesta. La nuova Fiesta, la più bilanciata e appagante di sempre, è fedele a un carattere, tramandato di generazione in generazione, che ha appassionato guidatori di ogni età. Con dinamiche precise, reattive e brillanti. Più stile, più qualità, più tecnologia e più divertimento. L’erede della compatta più amata d’Europa è ancora più Fiesta che mai”.

Ultima modifica: 21 settembre 2017

In questo articolo