Ducati al Motor Valley Fest Digital 2020

439 0
439 0

Ducati ha un ruolo importante al Motor Valley Fest, l’appuntamento internazionale che coinvolge l’eccellenza delle due e quattro ruote italiane. Prende parte alle numerose attività in programma su motorvalleyfest.it. E con altrettanti contenuti a tema condivisi sui canali digitali del Marchio.

Ducati al Motor Valley Fest Digital 2020

Una quattro giorni digitale

Si parte con il convegno di apertura, previsto il 14 maggio alle 09.30, che affronta importanti temi di attualità, come l’impatto del Coronavirus nel mondo delle due e quattro ruote e l’evoluzione del nuovo scenario che si sta delineando per il settore.

Protagonisti di questa opening session digitale i vertici di Ferrari, Lamborghini, Pagani, Dallara e Maserati insieme all’Amministratore Delegato Ducati, oltre che attuale Presidente della Motor Valley, Claudio Domenicali.


Le parole di  Claudio Domenicali, Presidente di Motor Valley Development

“Motor Valley è molto di più che l’unione di Brand unici che costituiscono l’eccellenza del Made in Italy nella filiera automotive e industriale. È la condivisione di passione, competenze e voglia di fare qualcosa di speciale, che possa ispirare il sogno di tanti, attraverso la realizzazione di prodotti performanti, tecnologici e innovativi. Aziende prestigiose composte da professionisti determinati e ambiziosi ma allo stesso tempo capaci di godersi la vita e amare il bello. Motor Valley è anche università, istituzioni, formazione e sguardo al futuro: i giovani rappresentano il domani non solo come appassionati ma anche come professionisti del settore”.

“Per tutto questo, in una fase complessa come quella che stiamo vivendo, l’aver confermato una serie di attività previste per il Motor Valley Fest credo assuma un valore ancora più importante. Il Motor Valley Fest 2020 è interamente digitale e il futuro sta andando proprio in questa direzione. Digital non più solo come contenuti, video, e-game e social network ma anche business, incontri e formazione. Sono pertanto confidente che questa edizione del Motor Valley Fest possa rappresentare un’interessante occasione di confronto in rete tra i maggiori protagonisti internazionali del settore automotive e uno stimolo positivo per il sistema Italia, l’Emilia-Romagna e tutto il comparto produttivo regionale”.

Leggi anche: Motor Valley Fest 2020, anticipazioni e programma

Gli eventi di Ducati

Sempre giovedì 14 maggio dalle 15.40 alle 16.10 Claudio Domenicali prende parte alla Round Table “Racing” con Roberto Dalla, Managing Director – Media & Technology Centre – Formula 1, Maurizio Crispino, Professore del Politecnico di Milano e Mattia Binotto, Managing Director Gestione Sportiva e Team Principal Ferrari.

Sabato 16 maggio alle 14.00 al via l’esclusiva e spettacolare Ducati Motorola e-Race che vede coinvolti anche alcuni piloti ufficiali Ducati. Tra i partecipanti confermati due eGamers d’eccezione quali Andrea Saveri, MotoGP e-Sport Championship 2019 e pilota ufficiale Ducati Team e Davide Gallina, neo eGamer ufficiale Ducati Pramac. Al termine della gara, dopo le interviste e la premiazione, i due piloti si fermeranno per una sessione di Q&A con tutti gli appassionati.

Motor Valley rappresenta la capacità di un territorio di fare rete e valorizzare le peculiarità che lo contraddistinguono a livello internazionale, facendo perno sull’industria dei motori e sulle innovazioni tecnologiche del mondo automotive.

La grafica personalizzata

Per questo i sei brand prestigiosi dell’associazione si sono uniti anche per il progetto “Engine Restart”: i centri stile di Ducati, Ferrari, Lamborghini, Pagani, Dallara e Maserati hanno realizzato per questo scopo una grafica ad hoc, ispirata al pulsante di accensione delle loro più performanti e iconiche auto e moto, per comunicare insieme in occasione del Motor Valley Fest la ripartenza del settore automotive dopo il lockdown forzato.

In programma il 14 e 15 maggio anche il format di grande successo “Innovation & Talents”, dedicato ai giovani talenti e all’innovazione. 50 università, oltre 50 start-up e 20 aziende presentano i loro progetti e i giovani incontrano virtualmente le importanti aziende del settore. Per Ducati Simone di Piazza, Head of Innovation and R&D Services, partecipa con una conferenza a tema innovazione giovedì dalle 15.30 alle 16.30.

Domenica 17 maggio dalle 10.00 alle 10.30 il Museo Ducati apre le proprie porte per “Viaggio al Museo”, una visita in live streaming su Facebook durante la quale gli spettatori possono rivolgere domande in tempo reale al curatore. Grazie alla virtual experience il pubblico può varcare la soglia di tutte le sale del Museo Ducati, che ospita modelli esemplari di serie e racing, ricostruendo passo dopo passo la storia delle mitiche “Rosse di Borgo Panigale”.

Leggi anche: Ducati Panigale V4 R Lego Technic, super moto a mattoncini

Ultima modifica: 12 maggio 2020

In questo articolo