Il contest sul futuro del settore, Caracol e SmartTarga: l’innovazione accelera

169 0
169 0

Sono Caracol e SmartTARGA le startups vincitrici degli UniCredit Start Lab Awards, assegnati nell’ambito del format ‘Innovation & Talents’ realizzato dal Motor Valley Fest digital 2020.

Un’opportunità dedicata alle nuove idee imprenditoriali che ha visto partecipare i rappresentanti di 40 Università, 15 aziende e oltre 40 startup. Due tra queste, selezionate da UniCredit Start Lab insieme al supporto del pubblico del ‘Fest’, hanno meglio interpretato con il loro progetto il tema di mobility innovation technology.

Caracol è uno one-stop-partner che, dal quartier generale di Lomazzo (Como), offre servizi di Additive Manufacturing avanzati e customizzati per aziende nel settore Automotive e Motorsport.

Alessandro Carucci, CEO di SmartTarga
Alessandro Carucci, CEO di SmartTarga

SmartTARGA invece è una Startup Hardware IoT con base a Bologna che sta progettando un sistema di videosorveglianza intelligente per veicoli events-driven in grado di individuare potenziali collisioni tra veicoli.

Le due startup vincitrici, premiate domenica pomeriggio in live streaming da Giusy Stanziola, vice president WEU Start Lab & Development Programs di UniCredit e da Vittorio Brambilla, direttore di Motor Valley Development accedono quindi di diritto alla piattaforma di business di UniCredit Start Lab. Ideata per supportare le esigenze imprenditoriali degli innovatori.

Francesca Perrone

«Con UniCredit Start Lab – spiega Francesca Perrone (nella foto), responsabile WEU Start Lab & Development Programs di UniCredit – negli ultimi 5 anni abbiamo analizzato più di 5mila progetti imprenditoriali di nuova generazione. E accompagnato 300 start up verso percorsi di crescita».

Gli e-sports

Ma Motor Valley Fest Digital è stato anche gioco. Molto divertente la sfida di sabato sui circuiti virtuali tra i campioni degli eSports. Il pubblico ha potuto assistere alle gare tra pro-player e piloti delle quattro e due ruote della Motor Valley.

La Dallara Stradale è stata la protagonista del Dallara Esports Championship, un’iniziativa nata insieme ad AK Informatica. I 12 finalisti si sono affrontati sulla pista di Spa-Francorchamps. Scelta attraverso un sondaggio sui social network, in una finale davvero combattuta vinta da Simone Fedele, Giovanni De Salvo e Corrado Ciriello, i Sim Driver che ottengono sul campo la possibilità di effettuare un tirocinio formativo all’interno della struttura tecnica di Dallara.

L’attesissima Ducati Motorola e-Race si è conclusa invece con la vittoria finale del pro player Andrea «AndrewZh» Saveri. Il pilota ufficiale Ducati Corse, nonché Campione del Mondo MotoGP eSport 2019.

Gli esports alla MVF digital 2020

Leggi anche: Motor Valley Fest, tutte le news

Ultima modifica: 19 maggio 2020