ACI: la storia, il presente e il futuro dell’automobilismo al Salone

488 0
488 0

Molti e tutti di grande interesse i momenti che contrassegnano la presenza di Automobile Club d’Italia al Motor Show 2017. La rassegna motoristica bolognese, infatti, si avvale da anni della presenza di ACI, sia come uno tra i principali espositori, sia come partner nell’organizzazione di eventi a carattere sportivo o informativo.

Proprio uno di questi momenti, il convegno “Invecchiamento del Parco Circolante in Italia”, aprirà ufficialmente la manifestazione venerdì 1 dicembre con inizio alle 15. Il convegno, che si terrà al Centro Servizi Bologna Fiere in Piazza della Costituzione all’interno dell’area espositiva, sarà aperto dagli interventi del Presidente di Bologna Fiere, Giampiero Calzolari, e del Presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani. Al centro del dibattito la necessità di promuovere il rinnovamento del parco circolante nazionale, il più vecchio d’Europa, incentivando l’acquisto di auto nuove o usate a minore impatto ambientale, e favorendo la rottamazione dei veicoli più vecchi e più inquinanti.

Aci Rally Italia Talent al Motor Show di Bologna
Aci Rally Italia Talent al Motor Show di Bologna

Per quanto riguarda il settore espositivo, invece, uno dei poli di maggiore attrazione per addetti ai lavori, giornalisti e grande pubblico sarà lo stand 13, all’interno del padiglione 21. ACI Storico, ACI Global, Sara Assicurazioni, Pra e ACI/Direzione Soci saranno i protagonisti di questo spazio, pronti a fornire informazioni e dettagli sulle varie attività di ACI. Nello stand, a cura di ACI Storico, saranno esposte una serie di modelli di particolare interesse storico sportivo, come Lancia HF, Lancia Stratos, Lancia Delta 4wd, Fiat 124 Abarth, Fiat 131 Abarth, Porsche 550, Porsche RSR, Lotus Cortina, mentre il pubblico potrà divertirsi mettendo alla prova le proprie capacità al simulatore di guida.

Il Motorsport

Importante, infine, il supporto di Aci Sport per quanto riguarda le gare e le esibizioni al centro dell’attività della pista ricavata all’interno dell’area 48, da sempre cuore pulsante del Motor Show. Aci Sport ha, infatti, organizzato una serie di appuntamenti di straordinario interesse che vedranno protagonisti alcuni dei migliori piloti italiani del settore velocità pista e rally. Numerose le gare dedicate ai campionati tricolori di maggior prestigio, come il Gran Turismo, il Turismo, i Prototipi ed i rally, nelle sue varie declinazioni, con la conclusione riservata al pirotecnico Memorial Bettega, anche quest’anno ricco di campioni provenienti da tutte le parti del mondo al volante delle vetture regine del rallismo internazionale.

Ultima modifica: 28 novembre 2017