Mercedes Classe X, a Ginevra il pick-up della Stella

1058 0
1058 0

Mercedes Classe X, a Ginevra anche la Stella a tre punte avrà il suo il pick-up. Realizzato in sinergia col gruppo NissanRenault (quindi con il nuovo Navara) arriva con importanti aspettative. Quelle diconiugare i punti di forza di un pick-up – robustezza, funzionalità, resistenza alle sollecitazioni e doti fuoristradistiche – con le classiche qualità Mercedes – design, comfort, dinamica di marcia e sicurezza.

Tutt’altro che facile per un ruspante veicolo da una tonnellata con un massimo di 5 posti che dovrà adattarsi all’urban lifestyle e alla famiglia.

A partire dalla fine del 2017 sarà commercializzata con il nome di Mercedes Classe X.  Venduta nei mercati chiave di Argentina, Brasile, Sudafrica, Australia con inclusa Nuova Zelanda ed Europa. Piglio sicuro per Volker Mornhinweg, responsabile di Mercedes-Benz Vans. «La nostra Classe X è un pick-up senza compromessi. Il telaio a longheroni e traverse, il motore a 6 cilindri con una coppia elevata e la trazione integrale permanente per noi sono un must; a corredo aggiungiamo sicurezza, comfort, agilità e design espressivo. In poche parole, tutto ciò che contraddistingue le automobili con la Stella.  E che ci consentirà di rivolgerci a nuovi target che finora non hanno mai preso in considerazione l’acquisto di un pick-up.»

Piatto ricco. Il mercato dei pick-up di media grandezza è in fermento in tutto il mondo. La domanda non si limita a semplici “strumenti di lavoro”, ma si va più estendendo a versatili veicoli. Per impieghi contemporaneamente privati e professionali o per puro uso privato.

La trazione del Mercedes Classe X di punta è affidata a un motore diesel a 6 cilindri a V abbinato alla trazione integrale permanente 4MATIC. Con una coppia elevata, il motore assicura un’elevata dinamica di marcia sia su strada che sullo sterrato. La trazione integrale abbina un sistema di trazione elettronico a un ripartitore di coppia con rapporto fuoristrada e due bloccaggi del differenziale. Il sistema di trazione e i bloccaggi del differenziale inseribili elettricamente portano la forza motrice dove la trazione è migliore.

Mercedes Classe X, la forza

In condizioni offroad estreme è possibile bloccare il differenziale posteriore e il differenziale longitudinale. Ciò permette di superare in sicurezza gli ostacoli e le pendenze più impegnative. L’efficiente sistema di trazione e il robusto telaio a longheroni e traverse consentono un carico utile di oltre 1,1 t. E una forza di trazione massima di 3,5 t. Sufficiente cioè a trasportare, ad esempio, circa 4 metri cubi di legna da ardere sulla superficie di carico e una barca a vela sul giunto di accoppiamento del rimorchio.

Ultima modifica: 6 marzo 2017

In questo articolo